Serie A, 25/a giornata 2020-2021: i pronostici

Ecco i nostri pronostici per la 25/a giornata della Serie A 2020-2021:

LAZIO-TORINO
Il brutto ko di Bologna impone alla Lazio di affrontare la sfida con il Torino con il massimo della concentrazione, anche perché il cammino in Champions League sembra compromesso. Il Torino, a riposo forzato contro il Sassuolo, deve difendere la propria posizione di classifica dall’avanzata del Cagliari. Puntiamo sull’1, sul No Gol e su Immobile primo marcatore.

JUVENTUS-SPEZIA
Il pareggio contro l’Hellas Verona ha forse compromesso il cammino della Juventus verso il primo posto. Sembra strano dopo anni di egemonia ma quest’anno la Juventus deve preoccuparsi anche di entrare nelle prime quattro posizioni. Lo Spezia proverà a fare un altro sgambetto illustre dopo quello al Milan: suggeriamo l’1, l’Under 3.5 e il risultato esatto pt 0-0.

SASSUOLO-NAPOLI
Il Sassuolo deve riprendere a correre se vuole sperare in un piazzamento europeo: contro il Napoli sarà una gara tosta, anche perché i partenopei puntano con decisione alle prime quattro posizioni. Proponiamo il 2, il gol di entrambe le squadre e Mertens marcatore.

CAGLIARI-BOLOGNA
Il successo ottenuto a Crotone ha ridato speranza ai sardi, distanti due punti dal Torino che però ha disputato una partita in meno. Il Cagliari dovrà fare i conti con un Bologna uscito vittorioso dal confronto con la Lazio; prevediamo una gara combattuta e consigliamo l’1X, il gol di entrambe le squadre e l’Over 2.5.

ATALANTA-CROTONE
Prima di pensare al ritorno con il Real Madrid, l’Atalanta pensa a recuperare terreno in classifica: il successo con la Sampdoria ha permesso di accorciare la classifica verso l’alto e il Crotone in casa sembra un’altra buona occasione per mettere ulteriore fieno in cascina. I calabresi sembrano ormai spacciati, quindi puntiamo sul segno 1, sull’Over 3.5 e sull’Over 2.5 pt.

BENEVENTO-HELLAS VERONA
Dopo il derby perso con il Napoli, il Benevento vuole fare punti in casa per tenere a distanza il Cagliari e tutte le squadre che al momento sono sotto in classifica. L’Hellas si sta rivelando sempre più una squadra temibile per chiunque, avendo fermato diverse big. Optiamo per l’X2, per l’Under 3.5 e per il risultato esatto 0-1.

FIORENTINA-ROMA
La sconfitta contro l’Udinese è la terza nelle ultime quattro partite per la Fiorentina di Prandelli che, a +7 dal terzultimo posto, non può ancora dormire sonni tranquilli. La Roma deve reagire dopo la sconfitta contro il Milan, dove non è riuscita a imporsi, come d’altronde le era già successo con tutte le altre grandi del campionato. Puntiamo sul 2, su Pellegrini marcatore e sul multigol 2-4.

GENOA-SAMPDORIA
Sconfitte entrambe da Inter e Atalanta, Genoa e Sampdoria si presentano al derby con una classifica tranquilla: le premesse per una gara disputata a viso aperto e quindi probabilmente spettacolare ci sono, quindi scegliamo l’1X, l’Over 3.5 e il risultato esatto 3-1.

MILAN-UDINESE 
Il successo ottenuto contro la Roma è stato di importanza capitale per la squadra di Pioli che ha ritrovato, oltre al risultato, anche il bel gioco. I rossoneri hanno perso pezzi importanti in questo scontro diretto ma hanno dimostrato per lunghi tratti di stagione di saper sopperire alle assenza più pesanti. A San Siro ci sarà un’Udinese galvanizzata dal successo ottenuto contro la Fiorentina ma il nostro consiglio è di puntare sull’1, sul No Gol e su Brahim Díaz marcatore.

PARMA-INTER
La rimonta subita contro lo Spezia è stata una bastonata per il Parma, in condizioni di classifica sempre più critiche. I gialloblù dovranno affrontare la capolista Inter, lanciatissima e in fuga solitaria, che all’andata ha però strappato un punto a San Siro ai nerazzurri. Ci giochiamo il 2, il No Gol e Lukaku marcatore.