Lazio-Udinese: precedenti, statistiche e curiosità

La Lazio è riuscita a imporsi in Europa League nonostante Simone Inzaghi abbia effettuato un ampio turnover: minimo sforzo e massimo rendimento dunque per i biancocelesti, concentrati maggiormente sul campionato dove occupano la terza piazza con merito. Il trascinatore dei capitolini è senza dubbio Ciro Immobile, autore di 15 gol nelle prime 14 giornate. L’Udinese ha 4 punti in più rispetto alla terzultima in classifica ed è reduce da una brutta sconfitta in casa della Sampdoria; Gotti dovrà anche fare a meno di Jajalo, espulso contro i blucerchiati.

ULTIMI 5 PRECEDENTI IN SERIE A:
2018-2019 Lazio-Udinese 2-0 21′ Caicedo (L), 24′ aut. Sandro (U)
2017-2018 Lazio-Udinese 3-0 22′ aut. Samir (U), 47′ Nani (L), 87′ Felipe Anderson (L)
2016-2017 Lazio-Udinese 1-0 72′ rig. Immobile (L)
2015-2016 Lazio-Udinese 2-0 64′ Matri (L), 73′ Matri (L)
2014-2015 Lazio-Udinese 0-1 26′ Théréau (U)

VITTORIE CON MAGGIOR SCARTO IN SERIE A:
2006-2007 Lazio-Udinese 5-0 33′ Rocchi (L), 41′ Mauri (L), 74′ Mauri (L), 78′ Oddo (L), 82′ Rocchi (L)
1984-1985 Lazio-Udinese 1-4 35′ Edinho (U), 42′ Carnevale (U), 68′ Gerolin (U), 77′ rig. Giordano (L), 87′ Selvaggi (U)

RISULTATI PIÙ FREQUENTI:
Lazio-Udinese 2-1 (6 volte)

PARTITA CON IL MAGGIOR NUMERO DI GOL:
1984-1985 Lazio-Udinese 1-4 35′ Edinho (U), 42′ Carnevale (U), 68′ Gerolin (U), 77′ rig. Giordano (L), 87′ Selvaggi (U)
1997-1998 Lazio-Udinese 2-3 31′ Fuser (L), 32′ Poggi (U), 41′ Negro (L), 72′ Cappioli (U), 83′ Amoroso (U)
2006-2007 Lazio-Udinese 5-0 33′ Rocchi (L), 41′ Mauri (L), 74′ Mauri (L), 78′ Oddo (L), 82′ Rocchi (L)

STATISTICHE IN SERIE A (LAZIO IN CASA)
Giocate: 40
Vittorie Lazio: 21
Pareggi: 8
Vittorie Udinese: 11
Gol Lazio: 68
Gol Udinese: 44

STATISTICHE IN SERIE A (TOTALI)
Giocate: 80
Vittorie Lazio: 37
Pareggi: 19
Vittorie Udinese: 24
Gol Lazio: 129
Gol Udinese: 102

Il cammino della Lazio in questo campionato è sin qui ottimo: i biancocelesti possono ambire a una posizione valida per la prossima Champions League ma devono comunque guardarsi le spalle, dal momento che Roma e Cagliari sono a 2 punti e dietro ci sono squadre di valore come Atalanta e Napoli. L’Udinese sin qui non ha fatto un gran campionato ma ha le carte in regola per raggiungere la salvezza. All’Olimpico, però, i friulani avranno vita dura: puntiamo sull’1.

Condividi
Nasce nel 1987 a Udine, gioca a calcio da quando ha 6 anni. Laureato in Relazioni Pubbliche e Comunicazione Integrata per le Imprese e le Organizzazioni.