Roma-Sassuolo: precedenti, statistiche e curiosità

All’Olimpico la Roma si trova davanti un Sassuolo che la osserva dall’alto. Sono infatti due i punti raccolti dai giallorossi in altrettante giornate di campionato, figli dei pareggi contro il Genoa (3-3) e Lazio (1-1). Da registrare un buon impatto del nuovo tecnico Fonseca, capace di dare alla squadra la giusta impronta offensiva. I ragazzi di De Zerbi invece, dopo la sconfitta in apertura contro il Torino (2-1) si sono imposti su una barcollante Sampdoria, con Berardi sugli scudi grazie a una tripletta nel 4-1 finale.

ULTIMI 5 PRECEDENTI IN SERIE A:
2018/2019 Roma-Sassuolo 3-1 8′ Perotti (R), 23′ Schick (R), 59′ Zaniolo (R), 90′ Babacar (S)
2017/2018 Roma-Sassuolo 1-1  31′ Pellegrini (R), 78′ Missiroli (S)
2016/2017 Roma-Sassuolo 3-1  9′ Defrel (S), 16′ Paredes (R), 45′ Salah (R), 68′ Džeko (R)
2015/2016 Roma-Sassuolo 2-2  22′ Defrel (S), 36′ Totti (R), 44′ Politano (S), 49′ Salah (R)
2014/2015 Roma-Sassuolo 2-2  15′ e 18′ Zaza (S), 77′ e 90’+3 Ljajić (R)

VITTORIA CON MAGGIOR SCARTO IN SERIE A:
2016/2017 – Roma-Sassuolo  3-1  9′ Defrel (S), 16′ Paredes (R), 45′ Salah (R), 68′ Dzeko (R)

RISULTATO PIÙ FREQUENTE:
Roma-Sassuolo  1-1/2-2

PARTITA CON IL MAGGIOR NUMERO DI GOL:
2016/2017 – Roma-Sassuolo  3-1  9′ Defrel (S), 16′ Paredes (R), 45′ Salah (R), 68′ Džeko (R)
2015/2016 – Roma-Sassuolo  2-2  22′ Defrel (S), 36′ Totti (R), 44′ Politano (S), 49′ Salah (R)
2014/2015 – Roma-Sassuolo  2-2  15′ e 18′ Zaza (S), 77′ e 90’+3 Ljajić (R)

STATISTICHE IN SERIE A (ROMA IN CASA)
Giocate: 6
Vittorie Roma: 2
Pareggi: 4
Vittorie Sassuolo: 0
Gol Roma: 12
Gol Sassuolo: 8

STATISTICHE IN SERIE A (TOTALI)
Giocate: 11
Vittorie Roma: 7
Pareggi: 4
Vittorie Sassuolo: 0
Gol Roma: 23
Gol Sassuolo: 9

Se da una parte la storia mostra un Sassuolo sempre sconfitto contro i giallorossi, dall’altra la Roma deve stare attenta. I neroverdi hanno mostrato di essere in un buon momento di forma e la loro attitudine offensiva potrebbe creare più di qualche problema a una difesa, quella della Roma, che deve ancora assimilare alcuni meccanismi dopo la dipartita di Manolas. Si prospetta una gara vivace e spettacolare, dove potremmo pensare di giocare l’accoppiata Goal + Over 2.5.

Condividi
Nato a Gorizia nel 1986, segue il calcio con passione dalla finale di Champions League 1996, approfondendolo da lì in ogni suo aspetto. Studia per laurearsi in Relazioni Pubbliche presso l'Università di Udine.