Calciomercato femminile, i primi colpi della stagione 2019-2020

È appena finito il Mondiale Femminile di Francia 2019, che ci ha visto protagoniste fino ai quarti di finale, ma il calciomercato femminile si è subito acceso.

Una delle squadre più attive sul mercato è la Roma Femminile di Elisabetta Bavagnoli: la squadra capitolina si è assicurata infatti le prestazioni dell’esterno offensivo dell’Inter classe 1999 Agnese Bonfantini, dell’attaccante della nazionale brasiliana classe 1992 Andressa Alves da Silva dal Barcellona, della 24enne attaccante danese Amalie Thestrup dal Ballerup-Skovlunde Fodbold e dell’esterno 25enne della nazionale slovena Kaja Erzen che ha gocato le ultime due stagioni nel Tavagnacco. Ciliegina sulla torta, è arrivata anche la regista 21enne della Nazionale italiana Manuela Giugliano dal Milan.

La Juventus Women saluta l’estremo difensore Federica Russo, a Torino fin dalla nascita delle Juventus Women, e dà il benvenuto in bianconero a Sabrina Tasselli, estremo difensore classe 1990 in arrivo dal Sassuolo: le bianconere ingaggiano anche Linda Sembrant, difensore centrale classe 1997 in arrivo dal Montpellier, e la giovane attaccante classe 2000 Andrea Staskova, proveniente dallo Sparta Praga. Contemporaneamente l’attaccante Lianne Sanderson e la centrocampista Ashley Nick separano le loro strade da quella della Juventus.

Il Milan Femminile comunica invece che il nuovo allenatore della prima squadra femminile sarà Maurizio Ganz:Sto toccando il cielo con un dito. Non vedo l’ora di iniziare per portare il Milan più in alto possibile. A me piace il bel gioco, il gioco all’attacco, voglio che la mia squadra abbia un’identità e che non si adatti a chi ha di fronte. Il mio Milan deve sapere esattamente ciò che vuole in fase di possesso e di non possesso”. La squadra rossonera perde però la centrocampista della nazionale brasiliana Thaisa de Moraes Rosa Moreno, meglio nota come Thaisa.

La Florentia, che perde l’attaccante classe 1989 Alessandra Nencioni approdata al Napoli Femminile, cambia invece denominazione e d’ora in poi si chiamerà Florentia San Gimignano, con i colori sociali del comune toscano, il verde e il nero, che andranno ad affiancare il rosso e il bianco della Florentia,e comunica di aver affidato a mister Michele Ardito, ex allenatore dell’Atalanta Mozzanica, la guida tecnica della squadra per la stagione 2019/2020: il suo secondo sarà Elisabetta Tona che si ritira dal calcio giocato e si siede in panchina. La Fiorentina Women’s FC ha rinnovato l’accordo con il difensore francese classe 1989 Laura Agard.

Il Tavagnacco, che vedrà nei quadri dirigenziali l’ex capitano gialloblu Elisa Camporese, ingaggia dalla Fiorentina l’attaccante classe 1991 della nazionale greca Sophia Koungouli e la centrocampista slovena 22enne Lara Ivanusa dal Glasgow City e comunica che il nuovo allenatore delle friulane sarà Luca Lugnan, che vanta un passato da calciatore in serie B e C1 e che, nella stagione appena conclusa, ha svolto il ruolo di vice-allenatore del Mantova.

L’Hellas Verona Women comunica di aver prolungato il contratto del difensore Caterina Ambrosi fino al 30 giugno 2021 e Daniele Signori entrerà a far parte del Settore Giovanile gialloblù. Il nuovo allenatore delle scaligere è Emiliano Bonazzoli, lo scorso anno alla guida del ChievoVerona Valpo.

Condividi
Parte-nopeo e parte bolognese, ha collaborato a vari progetti editoriali e sul web (Elisir, Intellego, Melodicamente). Ha riscoperto il piacere del calcio guardando quello femminile.