Parma-Sampdoria: precedenti, statistiche e curiosità

Al Tardini va in scena una gara nella quale le due contendenti non hanno grossi obiettivi: il Parma è a un passo da una salvezza che non è mai stata in bilico, mentre la Sampdoria ha accumulato un eccessivo distacco dal gruppone di testa per pensare di poter essere ancora in corsa per una posizione valida per l’ingresso in Europa. I doriani, salvo ribaltoni, dovrebbero chiudere il campionato al nono posto, mentre i gialloblù, con una serie di risultati positivi, potrebbero addirittura passare dal quindicesimo al decimo.

ULTIMI 5 PRECEDENTI IN SERIE A:
2014-2015 Parma-Sampdoria 0-2 54′ Begessio (S), 70′ Soriano (S)
2013-2014 Parma-Sampdoria 2-0 8′ Cassano (P), 90′ Schelotto (P)
2012-2013 Parma-Sampdoria 2-1 36′ rig. Amauri (P), 53′ Amauri (P), 81′ rig. Éder (S)
2010-2011 Parma-Sampdoria 1-0 84′ Bojinov (P)
2009-2010 Parma-Sampdoria 1-0 54′ Zaccardo (P)

VITTORIE CON MAGGIOR SCARTO IN SERIE A:
1996-1997 Parma-Sampdoria 3-0 34′ Crespo (P), 68′ Sensini (P), 83′ Crespo (P)
2014-2015 Parma-Sampdoria 0-2 54′ Begessio (S), 70′ Soriano (S)

RISULTATO PIÙ FREQUENTE:
Parma-Sampdoria 1-0 (4 volte)

PARTITA CON IL MAGGIOR NUMERO DI GOL:
1994-1995 Parma-Sampdoria 3-2 19′ Zola (P), 22′ Asprilla (P), 55′ rig. Lombardo (S), 64′ Gullit (S), 75′ Zola (P)

STATISTICHE IN SERIE A (PARMA IN CASA):
Giocate: 19
Vittorie Parma: 11
Pareggi: 5
Vittorie Sampdoria: 3
Gol Parma: 25
Gol Sampdoria: 15

STATISTICHE SERIE A (TOTALI):
Giocate: 39
Vittorie Parma: 15
Pareggi: 10
Vittorie Sampdoria: 14
Gol Parma: 44
Gol Sampdoria: 49

Il Parma vuole onorare nel migliore dei modi le ultime gare interne in questo importantissimo campionato che ha visto il ritorno dei ducali in Serie A. La stagione è stata positiva e concluderla in crescendo sarebbe il giusto finale per una squadra che si è meritata la permanenza nella massima categoria. La Samp avrebbe potuto fare di più ma è arrivata scarica al momento del rush finale, perdendo contatto con chi la precedeva ma salvando comunque la faccia. In una partita così priva di significato ci si può aspettare di tutto: riteniamo la Sampdoria più forte sulla carta ma il fattore campo e le motivazioni (con una vittoria i gialloblù potrebbero anche essere matematicamente salvi) fanno pendere l’ago della bilancia sui gialloblù. Consigliamo l’1X.

Condividi
Nasce nel 1987 a Udine, gioca a calcio da quando ha 6 anni. Laureato in Relazioni Pubbliche e Comunicazione Integrata per le Imprese e le Organizzazioni.