Brasile, tutto pronto per incoronare i campioni statali

In Brasile stanno concludendosi tutti i campionati statali. Il 27 aprile infatti partirà il Brasileirão con la caccia al Palmeiras campione. Diamo uno sguardo a come stanno andando le finali dei tornei principali.

Partiamo dal Paulista, in cui São Paulo e Corinthians domenica si giocheranno il titolo in casa di quest’ultimo dopo lo 0-0 dell’andata. Entrambe ai rigori si erano definite le semifinali: il São Paulo aveva eliminato il Palmeiras dopo un doppio 0-0, mentre il Corinthians aveva ribaltato la sconfitta subita all’andata contro il Santos. In caso di successo il Timão si confermerebbe “re del Paulista” salendo a trenta titoli, per il São Paulo sarebbe invece il ventiduesimo successo.

Tutto pronto per la festa del Flamengo nel Carioca. I rossoneri hanno infatti vinto 2-0 la finale d’andata in casa del Vasco da Gama con una doppietta di Bruno Henrique. Al Maracaná i ragazzi di Abel Braga potrebbero festeggiare il trentacinquesimo successo nello statale, quattro in più degli storici rivali del Fluminense.

Il classico Internacional-Grêmio deciderà come quassi sempre il Gaucho. 0-0 all’andata al Beira-Rio e tutto rinviato alla partita di ritorno. I biancorossi, protagonisti finora di un ottima Copa Libertadores, vanno a caccia del quarantaseiesimo titolo per staccare il Tricolor che è a quota trentasette.

Sarà un altro grande derby a decidere la vittoria del Mineiro. Il Cruzeiro ha vinto in casa l’andata contro l’Atlético Mineiro 2-1 grazie ai gol di Marquinhos Gabriel e Léo (in mezzo il momentaneo pareggio di Ricardo Oliveira). Al ritorno i bianconeri proveranno a ribaltare il risultato per confermare la loro prevalenza nei titoli: al momento ne hanno sette in più dei rivali di sempre.

Condividi
Nato a Genova, dove vive attualmente. Ama molti sport tra cui basket, calcio, football americano e tennis. Segue il calcio italiano, europeo e sudamericano, con una forte passione per il campionato argentino.