Juventus-SPAL: precedenti, statistiche e curiosità

La Juventus, dopo la frenata contro il Genoa, ha ricominciato a macinare vittorie in campionato, inanellando tre vittorie consecutive. La SPAL, viceversa, non vince in Serie A da tre gare e sembra attraversare un momento di difficoltà. Lo scontro tra le due compagini sembra avere già un esito scritto in partenza, ma gli uomini di Semplici venderanno certamente cara la pelle, sfruttando quelle che sono le loro qualità: difesa compatta e ripartenze veloci. Curiosità: Massimiliano Allegri è stato allenatore della SPAL nel campionato 2004-2005 in Serie C1, con 10 vittorie, 13 pareggi e 11 sconfitte.

ULTIMI 5 PRECEDENTI IN SERIE A:
2017-2018 Juventus-SPAL 4-1  14′ Bernardeschi (J), 22′ Dybala (J), 34′ Paloschi (S), 65′ Higuaín (J), 70′ Cuadrado (J)
1967-1968 Juventus-SPAL 2-0  36′ Leoncini (J), 64′ De Paoli (J)
1966-1967 Juventus-SPAL 2-1  23′ Zigoni (J), 42′ Reja (S), 61′ Zigoni
1965-1966 Juventus-SPAL 3-0  55′ Salvadore (J), 64′ Stacchini (J), 89′ Stacchini (J)
1963-1964 Juventus-SPAL 3-1  18′ Sivori (J), 49′ Sivori (J), 70′ Micheli (S), 88′ Dell’Omodarme (J)

VITTORIE CON MAGGIOR SCARTO IN SERIE A:
1965-1966 Juventus-SPAL 3-0  55′ Salvadore (J), 64′ Stacchini (J), 89′ Stacchini (J)
2017-2018 Juventus-SPAL 4-1  14′ Bernardeschi (J), 22′ Dybala (J), 34′ Paloschi (S), 65′ Higuaín (J), 70′ Cuadrado (J)

RISULTATO PIÙ FREQUENTE:
Juventus-SPAL 3-1 (5 volte)

PARTITA CON IL MAGGIOR NUMERO DI GOL:
2017-2018 Juventus-SPAL 4-1  14′ Bernardeschi (J), 22′ Dybala (J), 34′ Paloschi (S), 65′ Higuaín (J), 70′ Cuadrado (J)

STATISTICHE IN SERIE A (JUVENTUS IN CASA)
Giocate: 18
Vittorie Juventus: 13
Pareggi: 5
Vittorie SPAL: 0
Gol Juventus: 41
Gol SPAL: 17

STATISTICHE IN SERIE A (TOTALI)
Giocate: 36
Vittorie Juventus: 23
Pareggi: 12
Vittorie SPAL: 1
Gol Juventus: 71
Gol SPAL: 31

I bianconeri vorranno certamente proseguire la propria marcia vincente in campionato, infilando la quarta vittoria consecutiva, ma dovranno anche gestire le forze ed evitare le distrazioni in vista dell’imminente turno di Champions League, nel quale cercheranno di ottenere la qualificazione alla fase successiva. La SPAL, dal canto proprio, cercherà di sfruttare questa circostanza con l’obiettivo di fare lo sgambetto ai bianconeri; l’impresa appare particolarmente ardua, ma gli uomini di Semplici daranno di sicuro il massimo. Alla luce delle considerazioni evidenziate, ci sentiamo di consigliare il segno 1 con handicap in schedina.

Condividi
Nasce nel 1987 a Udine, gioca a calcio da quando ha 6 anni. Laureato in Relazioni Pubbliche e Comunicazione Integrata per le Imprese e le Organizzazioni.