Valencia-Juventus: precedenti, statistiche e curiosità

-

L’armata bianconera, a punteggio pieno in campionato, inizia la sua avventura più importante, in quella Champions League che è l’obiettivo dichiarato di questa stagione. La fase a gironi inizia con la trasferta del Mestalla contro il Valencia: gli spagnoli hanno iniziato malissimo in Liga, collezionando tre pareggi e una sconfitta. La Juventus può vantare in rosa, quest’anno, il miglior marcatore di tutti i tempi della Champions League, Cristiano Ronaldo, autore di 120 timbri nella massima competizione continentale. Quella tra Valencia e Juventus è una sfida inedita: le due squadre non si sono mai affrontate in gare ufficiali nella loro storia.

ULTIMI 5 PRECEDENTI:
Nessun precedente tra Valencia e Juventus

VITTORIE CON MAGGIOR SCARTO:

RISULTATO PIÙ FREQUENTE:

PARTITA CON IL MAGGIOR NUMERO DI GOL:

ULTIMO PRECEDENTE DEL VALENCIA IN CASA CONTRO UN’ITALIANA:
2008-2009 – Gir. Europa League – Valencia-Genoa 3-2: 43′ Floccari (G), 52′ D. Silva (V), 56′ Žigić (V), 64′ rig. Kharja (G), 82′ rig. Villa (V)

ULTIMO PRECEDENTE DELLA JUVENTUS IN TRASFERTA CONTRO UNA SPAGNOLA:
2017-2018 – Gir. Champions League – Real Madrid-Juventus 1-3: 2′ Mandžukić (J), 37′ Mandžukić (J), 61′ Matuidi (R), 98′ rig. Ronaldo (R)

STATISTICHE VALENCIA-JUVENTUS (VALENCIA IN CASA)
Giocate: –
Vittorie Valencia: –
Pareggi: –
Vittorie Juventus: –
Gol Valencia: –
Gol Juventus: –

STATISTICHE VALENCIA-JUVENTUS (TOTALI)
Giocate: –
Vittorie Valencia: –
Pareggi: –
Vittorie Juventus: –
Gol Valencia: –
Gol Juventus: –

STATISTICHE DEL VALENCIA CONTRO LE ITALIANE 
Giocate: 22
Vittorie Valencia: 7
Pareggi: 5
Vittorie squadre italiane: 10
Gol Valencia: 24
Gol squadre italiane: 32

STATISTICHE DELLA JUVENTUS CONTRO LE SPAGNOLE
Giocate: 58
Vittorie Juventus: 20
Pareggi: 15
Vittorie squadre spagnole: 23
Gol Juventus: 65
Gol squadre spagnole: 66

Bilancio negativo sia per il Valencia contro le italiane che per la Juventus contro le spagnole. Il passaggio del turno dei bianconeri appare scontato ma è importante, per gli uomini di Allegri, partire con il piede giusto e chiudere i conti il prima possibile. La quota per il successo della Juve al Mestalla è alta, circa 1.80, il che rende assolutamente appetibile questa giocata: consigliamo di puntare sul segno 2.

Stefano Tomat
Stefano Tomat
Nasce nel 1987 a Udine, gioca a calcio da quando ha 6 anni. Laureato in Relazioni Pubbliche e Comunicazione Integrata per le Imprese e le Organizzazioni.

MondoPallone Racconta… Germania in lutto per Ottmar Walter e Flohe, eroi...

Nei giorni scorsi la Germania calcistica ha perso due campioni del mondo, sebbene appartenenti ad epoche e vicissitudini distanti tra loro. Ottmar Walter ed...
error: Content is protected !!