Fantacalcio Serie A 2018/19: la guida online con i consigli per l’asta

-

Non è mai facile districarsi all’interno del listone di giocatori che comporranno le future fantasquadre. Non lo è per diversi motivi: intanto, perché l’elenco si aggiornerà in continuazione, almeno fino al 17 agosto, data fissata per la chiusura delle trattative di calciomercato; poi ci sono le neopromosse e, dunque, una sessantina di nomi che qualche mese fa militavano nella serie cadetta e che sono ai più sconosciuti. Infine, una valanga di gente letteralmente “mai sentita prima”, che i direttori sportivi fanno a gara per portare in Italia dai Paesi più esotici.

Un buon fantallenatore, quindi, deve informarsi in anticipo e studiare sotto l’ombrellone se vuole stupire gli amici all’asta e accaparrarsi qualche giovane promessa. Senza avere la presunzione di darvi certezze e consigli sicuri, in questi giorni vi abbiamo proposto una piccola guida che vorrebbe essere per voi un sostegno durante lo “studio”. Qualche pagina che confermi ciò che già sapete su determinati giocatori o che vi dia alcune informazioni utili, spunti e consigli per non farvi cogliere impreparati. D’altronde, l’asta è lunga, ma l’acquisto di un giocatore, a volte, è questione di secondi e può valere un’intera stagione.

Per comodità, riepiloghiamo di seguito i nostri approfondimenti sul Fantacalcio della Serie A 2018/19: dalle probabili formazioni, alla classica divisione per ruoli, con gli specialisti vari (rigoristi, assistman, tiratori di punizioni, collezionisti di cartellini), passando per una serie di giocatori nuovi, appena arrivati nel nostro campionato. Fenomeni o bidoni? Scopritelo grazie a questa piccola guida online, facile e veloce da consultare, con l’augurio che possa esservi utile per trionfare nella vostra lega privata.
E naturalmente, buon Fantacalcio a tutti!

I link alla guida con i consigli per il Fantacalcio della Serie A 2018/19:

Alla scoperta di…

Arkadiusz Reca – Atalanta
Federico Santander – Bologna
Ivan Provedel – Empoli
Darijo Srna – Cagliari
Dávid Hancko – Fiorentina
Camillo Ciano – Frosinone
Ivan Lakićević – Genoa
Lautaro Martínez – Inter
Silvio Proto – Lazio
Emre Can – Juventus
Jacopo Dezi – Parma
Justin Kluivert – Roma
Júnior Tavares – Sampdoria
Mehdi Bourabia – Sassuolo
Gleison Bremer – Torino
Ignacio Pussetto – Udinese
Matteo Pessina – Atalanta
Mitchell Dijks – Bologna
Filip Bradarić – Cagliari
Giovanni Di Lorenzo – Empoli
Alban Lafont – Fiorentina
Christian Kouamé – Genoa
Riza Durmisi – Lazio
Cristiano Ronaldo – Juventus
Leo Štulac – Parma
Alen Halilović – Milan
Iván Marcano – Roma
Jérémie Boga – Sassuolo
Fabián Ruiz – Napoli
Omar Colley – Sampdoria
Kevin Mirallas – Fiorentina
Souahilo Meïté – Torino
Juan Musso – Udinese
Ronaldo Vieira – Sampdoria
Ismaël Bennacer – Empoli
Marco Varnier – Atalanta
Yves Baraye – Parma
Krzysztof Piątek – Genoa
Arturo Calabresi – Bologna
Steven Nzonzi – Roma
Felipe Vizeu – Udinese
Lorenzo Dickmann – SPAL
Mattias Svanberg – Bologna
Robin Olsen – Roma
Mattia Sprocati – Parma
Nicholas Opoku – Udinese
Ante Ćorić – Roma
Joel Campbell – Frosinone
Edimilson Fernandes – Fiorentina
Valon Berisha – Lazio
Koffi Djidji – Torino
Esteban Rolón – Genoa
Darwin Machís – Udinese
Samuel Mráz – Empoli
Kévin Malcuit – Napoli
Koray Günter – Genoa
Michał Marcjanik – Empoli
Tiémoué Bakayoko – Milan
Hidde ter Avest – Udinese
Jacob Rasmussen – Empoli
David Ospina – Napoli
Christian Nørgaard – Fiorentina
Johan Djourou – SPAL
Nicolò Brighenti – Frosinone
Vitalie Damașcan – Torino
Hamed Junior Traorè – Empoli
Rai Vloet – Frosinone
Marlon – Sassuolo
Ola Aina – Torino
William Troost-Ekong – Udinese
Ragnar Klavan – Cagliari
Emiliano Rigoni – Atalanta
Łukasz Teodorczyk – Udinese
Samu Castillejo – Milan

Francesco Cucinotta
Francesco Cucinotta
Sardo di origini sicule, ama il calcio dalle “notti magiche” di Italia ’90. Laureato in Comunicazione con una tesi sulla lingua del calcio e pubblicista dal 2010. Per anni inviato al seguito del Cagliari Calcio per Radio Sintony.

MondoPallone Racconta… “Fornaretto” Amadei, “Pichichi” Ré ed “Enciclopedia” Nilton Santos

Purtroppo, per il calcio internazionale sono stati giorni di perdite di grandi campioni. Protagonisti di tre decenni vicini tra loro: Amedeo Amadei ('40), Nilton...
error: Content is protected !!