Russia 2018 – Serbia-Svizzera, le formazioni ufficiali

-

Serbia e Svizzera, a Kaliningrad, si giocano un’ampia fetta delle loro possibilità di passaggio al turno successivo. Entrambi i tecnici, vuoi per esigenze tattiche, vuoi per questioni legate alle condizioni fisiche di alcuni elementi, hanno preso le proprie decisioni negli istanti successivi all’ultima sgambata, guardando negli occhi i propri effettivi. Petković recupera all’ultimo respiro Behrami, in non perfette condizioni fisiche, tenendo Zakaria in panchina. Per la Serbia, Kostić vince il ballottaggio con Ljajić.

Serbia-Svizzera, le formazioni ufficiali:

Serbia (4-2-3-1): Stojković; Ivanović, Milenković, Tosić, Kolarov; Milivojević, Matić; Tadić, Milinković-Savić, Kostić; A. Mitrović. A disp: Rajković, Dmitrović, Rukavina, Spajić, Veljković, Rodić, Živković, Grujić, Ljaijć, Radonjić, Jović, Prijović. All.: Krstajić.

Svizzera (4-2-3-1): Sommer; Lichtsteiner, Akanji, Schär, Rodríguez; Behrami, Xhaka; Shaqiri, Džemaili, Zuber; Seferović. A disp.: Bürki; Djourou, Elvedi, Lang, Moubandje, Fernandes, Freuler, Zakaria, Gavranović, Embolo, Drmić. All.: Petković.

Arbitro: Brych (GER)

Redazione
Redazionehttp://www.mondosportivo.it
Formato da una redazione dinamica e giovane, MondoSportivo parla di calcio e respira sport. Sempre sul pezzo, continuamente all'opera per fornire un'informazione pulita, diretta, sincera.

MondoPallone racconta… Il presidente l’ha fatta grossa

Nel panorama calcistico internazionale, storicamente parlando, non sono mancati presidenti di club diventati autentici personaggi per le proprie "imprese". Mangia-allenatori, scaramantici, rissosi, corrotti. Ma...
error: Content is protected !!