Coppa Italia Femminile 2017-2018 – Bari-Fiorentina 1-3, le viola sono in finale

-

Allo stadio “Antonio Antonucci” di Bitetto va di scena la prima semifinale di Coppa Italia Femminile 2017-2018 Pink Bari-Fiorentina Women’s: le viola si mostrano di un altro livello e trascinate da una super Parisi volano in finale.

Dopo un inizio favorevole alla Fiorentina, è il Bari a rendersi pericoloso con Pinna, ben imbeccata da Ceci, ma Öhrström capisce tutto e intercetta il tiro. Poco dopo arriva il vantaggio toscano: lancio lungo di Linari sulla sinistra per Guagni che mette il pallone sul secondo palo dove Mauro è in agguato e appoggia in rete. La Fiorentina è in confidenza e cerca il raddoppio con Adami, servita di testa da Caccamo, ma il suo tiro non è dei migliori: dopo aver colpito un palo con Bonetti su punizione, le viola raddoppiano meritatamente con Parisi, abile a sfruttare un pallonetto di Bonetti e mettere alle spalle di Piazza. Dopo il secondo gol il Bari prova a colpire in contropiede ma non si affaccia oltre la tre quarti e rischia di subire la goleada ma la rete di Bonetti viene annullata per fuorigioco.

La riprea comincia sulla falsariga del primo tempo la Fiorentina alla ricerca del terzo gol a più riprese con Adami e Bonetti: dopo un destro dalla distanza di Guagni che non inquadra la porta è la volta del secondo palo gigliato, questa volta colpito da Brazil. All’80’ è ancora il palo a fermare l’urlo in gola dei sostenitori viola e la gioia di Bonetti ma all’83’ niente ferma la progressione di Guagni che entra in area e con un rasoterra preciso mette all’angolino. Nei 3′ di recupero concessi dall’arbitro il Bari riesce a segnare il gol della bandiera con Marrone che capitalizza al meglio una discesa sulla destra.

BARI-FIORENTINA 1-3 (0-2)

Bari: Piazza, Marrone, Ceci, Novellino, Santoro, Quazzico, Vivirito, Pero, Buonamassa, Pinna, Rogazione. A disp.: Aprile, Cangiano, Parascandolo, Montemurro, Capitanelli, Di Bari, Manno. All. D’Ermilio
Fiorentina: Öhrström, Bartoli, Tortelli, Linari (64′ Daniel), Guagni, Adami, Parisi, Einarsdottir, Bonetti, Caccamo (60′ Brazil), Mauro (64′ Corazzi). A disp.: Durante, Fedele, Vigilucci, Rinaldi. All. Fattori
Arbitro: Giuseppe Catanzaro della sezione di Catanzaro
Marcatrici: 17′ Mauro (F), 29′ Parisi (F), 83′ Guagni (F), 90+2′ Marrone (B)

Stefano Pellone
Stefano Pellone
Parte-nopeo e parte bolognese, ha collaborato a vari progetti editoriali e sul web (Elisir, Intellego, Melodicamente). Ha riscoperto il piacere del calcio guardando quello femminile.

MondoPallone Racconta… L’Olanda e i tulipani del futuro

La nuova nazionale olandese "verde" di Louis Van Gaal sta mettendo in mostra tanti gioiellini di sicuro avvenire. Ne sa qualcosa anche l'Italia di...
error: Content is protected !!