Stangata UEFA, Panathinaikos escluso per tre anni dalle coppe europee

Pesante sanzione della UEFA nei confronti del Panathinaikos. Il club greco è stato escluso da tutte le competizioni europee per club fino al 2021. Tale squalifica è stata comminata per non aver  rispettato ripetutamente i regolamenti sul fai play finanziario e per aver ritardato il pagamento delle licenze. Una notizia che arriva in un momento delicato per il club ateniese, in piena crisi economica e con i giocatori in sciopero per il mancato pagamento degli stipendi di dicembre. Quando mancano due giornate al termine della campionato, attualmente la squadra è settima nella Super League greca nonostante i cinque punti di penalizzazione. Il suo ultimo titolo nazionale risale alla stagione 2009-2010.