Il Benevento non molla, il Verona dorme ancora: 3-0 al Vigorito

-

Il Benevento batte l’Hellas Verona 3-0 nel recupero della 27/a giornata di Serie A: streghe convincenti, combattive, assolutamente non arresesi alla possibilità, sempre più concreta, di retrocedere. Netto 3-0 dei campani al “Vigorito”, griffato Letizia (destro a giro al 25′) e Diabaté, autore di una doppietta nella ripresa: prima al 66′, quando scaraventa prima sulla traversa e poi in rete un bel corner di Viola; poi all’84’, quando approfitta di una deviazione di Souprayen per infilare ancora Silvestri. La classifica resta amara per i giallorossi, che comunque danno dimostrazione di volerci credere fino alla fine. Per l’Hellas continua il periodo nero.

BENEVENTO – HELLAS VERONA 3-0

MARCATORI: 25′ Letizia 66′ Diabaté 84′ Diabaté

Benevento (4-2-3-1): Brignoli 6.5; Letizia 7, Djimsiti 6.5, Tosca 6.5, Venuti 6; Del Pinto 6, Viola 6.5; Brignola 6 (88′ Volpicelli sv), Diabaté 7, Djuričić 6 (80′ D’Alessandro sv); Iemmello 5.5 (72′ Guilherme 6). A disp.: Candeloro; Oliva, Cataldi, Coda, Gyamfi, Billong, Sandro, Sagna, Lombardi. All.: De Zerbi 7.

Hellas Verona (4-4-2): Silvestri 5; Ferrari 5, Vuković 5, Caracciolo 5, Souprayen 5.5; Romulo 5.5, Büchel 5, Calvano 5 (27′ Felicioli 5.5), Valoti 5 (45′ Petković 5); Verde 5, Cerci 5 (67′ Fossati 5). A disp.: Coppola, Borghetto; Fossati, Zuculini, Aarons, Lee, Bianchetti, Tupta, Kumbulla, Bearzotti, Felicioli. All.: Pecchia 5.

Arbitro: sig. Doveri (Roma 1).

NOTE – Ammoniti: Letizia, Del Pinto, Büchel, Felicioli.

Redazione
Redazionehttp://www.mondosportivo.it
Formato da una redazione dinamica e giovane, MondoSportivo parla di calcio e respira sport. Sempre sul pezzo, continuamente all'opera per fornire un'informazione pulita, diretta, sincera.

L’anatema di Maurìto

Dietro questo pezzo c'è una premessa, che sa di promessa fatta ad uno dei caporedattori storici di Mondopallone. Non faccio il nome per motivi...
error: Content is protected !!