Benevento-Napoli: precedenti, statistiche e curiosità

Derby campano da testacoda al Vigorito con il Napoli primo in classifica che sfida il Benevento ultimo; all’andata non andò bene ai giallorossi, che subirono una pesantissima in barcata.

I PRECEDENTI – L’unico precedente tra Benevento e Napoli in competizioni ufficiali è la gara d’andata, terminata con un tennistico 6-0 in favore dei partenopei: protagonista assoluto di giornata fu Mertens, autore di una tripletta, ma trovarono gloria anche i compagni di reparto Insigne e Callejón, oltre ad Allan. Nel 2015 Benevento e Napoli organizzarono un’amichevole che però non si disputò: circolarono voci che la motivazione fosse la poca simpatia del tifo sannita per gli azzurri, con annessi problemi di ordine pubblico; in realtà, invece, pare che fu mister Sarri ad annullare la sfida, preferendo una squadra più competitiva come il Bari per avere un avversario maggiormente allenante.

LE STATISTICHE – Confronto impietoso tra la prima e l’ultima della classe: in 22 giornate di campionato il Napoli ha conquistato ben 50 punti in più del Benevento, segnando 35 gol in più (48-13) e subendone 35 in meno (14-49). Il Benevento è reduce da due sconfitte per 3-0, rimediate a Bologna e in casa con il Torino. Il Napoli ha vinto gli ultimi 6 incontri: l’ultima partita senza centrare la vittoria è lo 0-0 contro la Fiorentina.

Solo un pazzo pronosticherebbe l’1x in questa sfida e, sebbene sia suggestivo e alquanto allettante viste le quote, non ci facciamo tentare e consigliamo il 2.

Condividi
Nasce nel 1987 a Udine, gioca a calcio da quando ha 6 anni. Laureato in Relazioni Pubbliche e Comunicazione Integrata per le Imprese e le Organizzazioni.