Calciomercato – Ufficialità, trattative e indiscrezioni del 15 gennaio 2018

-

Una nuova settimana di calciomercato parte proprio oggi, la sosta in Serie A è terminata, le varie squadre stanno tornando al lavoro, per cui questi, insieme agli ultimi, saranno giorni cruciali per le varie trattative già imbastite o che dovranno esserlo.

Protagonista di giornata è l’Inter, che si assicura le prestazioni sportive del difensore argentino Lisandro López, giunto in nerazzurro in prestito fino al 30 giugno 2018 con diritto di riscatto: va a completare il reparto difensivo, come richiesto e più volte reclamato da Spalletti, finalmente accontentato.

Sono ore decisive per il possibile approdo di Simone Verdi dal Bologna al Napoli, ma anche per un’eventuale cessione di Emanuele Giaccherini, pronto a lasciare i partenopei e vicino, stando alle ultime indiscrezioni filtrate, al ChievoVerona di Maran.

Torna in cadetteria Chibsah, che dal Benevento va al Frosinone in prestito (per lui si tratta di un ritorno), così come Kragl, nuovo acquisto del Foggia insieme a Scaglia e Duhamel, mentre lascia l’Italia Cabrera, ceduto al Getafe dal Crotone.

Sempre in Serie B, da registrare i trasferimenti del centrocampista classe ’94 Acampora dallo Spezia alla Virtus Entella e di Gozzi dall’Alessandria alla Pro Vercelli, entrambi a titolo temporaneo.

Giornata movimentata in Serie C: Shekiladze, ex Spezia, è un nuovo giocatore della LuccheseTaugourdeau lascia il Trapani per il Piacenza, l’attaccante Raffini va al Pontedera e il Pisa prende invece Sainz Maza in prestito dal Foggia, mentre sono da registrare le rescissioni contrattuali di Marchetti col Catanzaro e di Rinaldi con l’Arezzo.

Innesto in difesa, in tema estero, per il Borussia Dortmund, che preleva il ventiduenne Akanji dal Basilea: il classe ’95 svizzero approda in Germania per 18 milioni di euro.

Articolo precedente
Prossimo articolo
Ciro Brancone
Ciro Brancone
Apprezza ogni tipo di sport, anche se il suo vero amore è il calcio, di cui è appassionato. Tifa Milan ed è un fantacalcista convinto, cercando sempre di trovare il bicchiere mezzo pieno.

MondoPallone Racconta… Verona tricolore in…rosa !

Quest'anno Verona ha festeggiato il trentennale dello storico Scudetto 1984-85, una bellissima favola sportiva destinata a durare nel tempo. Su quel successo e sui...
error: Content is protected !!