Calciomercato – Ufficialità, trattative e indiscrezioni del 14 gennaio 2018

Continua il calciomercato anche nella giornata odierna con le squadre che cominciano a delineare i propri obiettivi in vista della seconda parte di stagione. L’unica ufficialità di giornata riguarda la Spal che acquista a titolo definitivo il difensore Thiago Cionek dal Palermo. In Serie A, oltre al Napoli che sembra vicinissimo alla chiusura per l’arrivo di Verdi dal Bologna (domani giornata importante), l’Inter pare molto vicina all’acquisto di Ramires con Suning che ha dato il via libera all’operazione. Il vero colpo di scena, però, riguarda la corsa a Deulofeu: secondo le ultime indiscrezioni arrivate in serata, i partenopei sarebbero passati in vantaggio anche per l’acquisto dello spagnolo con la formula del prestito con diritto di riscatto. Si attende la contromossa dei nerazzurri, ma la società di De Laurentiis non sembra volersi accontentare.

Genoa e Torino in settimana si incontreranno per parlare del possibile scambio AcquahLaxalt anche se per ora l’intesa sembra lontana. Il Bologna invece, per sopperire alla probabile partenza di Verdi, sembra intenzionata ad acquistare l’attaccante Orsolini mentre Spal, Udinese e Sassuolo sono interessate a Babacar in uscita della Fiorentina. Nel Benevento sta per salutare Armenteros (destinazione Utrecht) che ha fortemente voluto il trasferimento almeno in prestito per motivi familiari: con Ciciretti ancora in bilico e con un possibile futuro in Spagna al Getafe, l’addio dell’attaccante svedese potrebbe agevolare ulteriormente la trattativa con la Sampdoria per portare in giallorosso Djuričić

In Serie B, il Parma accoglierà molto probabilmente nella giornata di domani il terzino Gazzola dal Sassuolo mentre il Foggia è ormai prossimo alla chiusura dell’operazione che porterà il centrocampista Oliver Kragl a vestire la maglia rossonera. Il Bari è interessato al difensore del Milan Vergara mentre la Ternana si è fatta viva per Melara del Benevento e Vantaggiato del Livorno.

Il mercato in Europa vede come nome caldo quello di Alexis Sanchez (non convocato per la partita con il Bournemouth) dell’Arsenal conteso tra Manchester United e Manchester City, con i primi in leggero vantaggio. Il West Ham preme per acquistare Fellaini dallo United mentre il Liverpool è sempre alla ricerca del sostituto di Coutinho ed è interessato a Gelson Martins dello Sporting Lisbona. Infine, il Borussia Dortmund è ormai prossimo ad acquistare l’attaccante Akanji del Basilea per circa 22 milioni di euro, come confermato anche dal ds Zorc, e il Betis Siviglia è in pressing sull’Everton per avere Sandro Ramírez.