Akragas-Matera, le dichiarazioni post partita

-

dal nostro inviato allo stadio “Nicola De Simone” di Siracusa

Come di consueto, i protagonisti della gara odierna, valida per la 20/a giornata del Girone C di Serie C, Akragas-Matera, terminata col risultato di 1-1, si sono presentati in sala stampa per le dichiarazioni di rito a commento dell’incontro.

Il primo ad apparire in conferenza è stato il tecnico dei lucani Gaetano Auteri: “Un pareggio giusto. In realtà, giusto non è ma lo abbiamo meritato. Abbiamo sbagliato tanto e tutto sommato va bene così. Se si sbagliano i controlli e non si tira in porta quando bisogna tirare diventa tutto più difficile. L’Akragas ha tantissimi problemi e l’ho vista trasformata in negativo per via della assoluta precarietà che vivono. C’è una involuzione rispetto alla gara di andata dei siciliani: l’impegno, però, non manca. Oggi credo che abbiamo perso due punti per nostri errori“.

Poi, è stata la volta dell’allenatore dei siciliani Raffaele Di Napoli: “Voglio subito fare gli auguri a tutta la città di Agrigento e, in particolare a Iachino (Gioacchino Grammatica ndr). Sono certo lo rivedremo presto al campo. Non ho mai parlato degli arbitri e non voglio iniziare adesso: avete visto tutti cosa è successo. Mi sento di dire che esigo rispetto per i miei ragazzi anche se siamo ultimi in classifica. Lavoriamo tutta la settimana duramente, ci impegniamo e voglio rispetto. Io ho preparato la partita in questo modo, sapendo di avere di fronte una squadra che predilige il possesso palla e di grande personalità. Sono comunque contento e questo punto accresce l’autostima“.

 

Antonio Ioppolo
Antonio Ioppolo
Giornalista, appassionato di storia, letteratura, calcio e mediani: quegli “omini invisibili” che rendono imbattibile una squadra. Il numero 8 come fisolofia di vita: grinta, equilibrio, altruismo e licenza del gol.

MondoPallone Racconta… 14 per sempre

Johan Cruijff, profeta del calcio totale olandese e nell'olimpo dei migliori giocatori di sempre, ha detto stop. A 65 anni, dopo una carriera sul...
error: Content is protected !!