Rugby League World Cup – 22 anni e non sentirli [VIDEO]

Per la prima volta dopo 22 anni, l’Inghilterra del rugby league è in finale di Coppa del Mondo. Lo ha fatto nel modo più ‘inglese’ possibile e cioè soffrendo e rischiando di rovinare tutto sul più bello, dopo una semifinale interminabile con Tonga.
Ad Auckland, inglesi e tongani hanno dato vita a 80′ molto strani, con 73′ dominati dall’Inghilterra e gli ultimi pazzi giri di lancette da 0-20 a 18-20.

L’ultima finale inglese risale al 28 ottobre 1995. Quel giorno, 60 mila spettatori assistevano a Wembley a una finale vinta dall’Australia 8-16, nonostante la meta del centro Paul Newlove. Da lì in poi per i Lions solo sconfitte in semifinale, sempre con la Nuova Zelanda.

Per gentile concessione NRL Photos

Nell’altra semifinale, Australia agevolmente sulle Fiji con un netto 54-6. Assoluto protagonista Valentine Holmes, autore di 6 mete. L’estremo dei Cronulla Sharks prosegue così nel suo mondiale straordinario e si prepara ad affrontare Jermaine McGillvary (Huddersfield Giants) nella finalissima di Brisbane.

Di seguito, gli HL di Tonga-Inghilterra.


 

Condividi
Sardo classe 1987, ama il rugby, il calcio e i supplementari punto a punto. Già redattore di Isolabasket.it e della rivista cagliaritana Vulcano, si è laureato in Lettere con una tesi su Woody Allen.