Fiorentina-Pescara: precedenti, statistiche e curiosità

L’Artemio Franchi di Firenze farà da sfondo per lo scontro, valido per la 38/a giornata del campionato di Serie A, tra la Fiorentina di Sousa, con alle spalle la sconfitta contro il Napoli, e il Pescara di Zeman, reduce dalla vittoria contro il Palermo.

I PRECEDENTI – L’ultima gara disputata tra le due all’Artemio Franchi, giocata il 6 gennaio del 2013, si è conclusa con una vittoria per il Pescara (0-2), in virtù delle reti segnate da Jonathas e Çelik. La gara più recente disputata tra le due in campionato (1 febbraio del 2017) ha visto la vittoria della Fiorentina 1-2; doppietta di Tello per i viola e gol di Caprari per i padroni di casa. L’ultima vittoria della Fiorentina in casa contro il Pescara è del lontano 14 marzo del 1993: lo scontro si concluse con il risultato di 2-0.

LE STATISTICHE – Le due squadre si sono scontrate in 13 gare nel campionato di Serie A. Il Pescara ha totalizzato una sola vittoria, in campo ostile; la Fiorentina, invece, ha ottenuto 10 trionfi, dei quali 5 in casa. I pareggi sono 2; le reti 9 per i delfini e 28 per i viola. Nikola Kalinić (Fiorentina) occupa l’undicesimo posto nella classifica dei marcatori di questa stagione di Serie A, avendo segnato 15 reti, mentre Gianluca Caprari (Pescara) ha realizzato 8 gol fino a ora.

Facendo affidamento sulle ultime prestazioni di entrambe le compagini, ma anche sulle statistiche e sui precedenti, si può ipotizzare una vittoria per la Fiorentina. Pronostico: 1.