Playoff NBA: Cleveland ancora imbattuta nei playoff, Boston travolta al Garden 130 a 86

Finale playoff NBA eastern conference gara 2.

CLEVELAND CAVS-BOSTON CELTICS 130-86 (2-0)

Prestazione di squadra impressionante di Cleveland che nella notte a Boston ha messo una seria ipoteca sulla finalissima assoluta dell’ NBA. 130 a 86 il risultato in favore degli uomini di Tyronn Lue al Garden e gara senza storia. Decisivo come sempre il solito James, autore di 30 punti, 7 assist, 4 rimbalzi, 4 recuperi e 3 stoppate in appena 30 minuti di gioco con il 66% dal campo. Dopo una brutta gara uno si riprende Irving, 23 punti per lui con oltre il 70% dal campo, altra prova di carattere dopo il trentello della prima gara per Kevin Love, 21 punti e 12 rimbalzi per il californiano, protagonista assoluto assieme a LeBron di queste prime due vittorie lontane dall’Ohio. Male i Celtics, solo 86 punti con un complessivo 32% dal campo con la certezza che ribaltare il pronostico a Cleveland sarà quasi impossibile. Serie adesso sul 2 a 0 con le prossime sfide che si svolgeranno alla Quick n Loans Arena di Cleveland già tra due notti.

Questa notte, invece, a San Antonio si disputerà gara 3 tra Golden State Warriors e San Antonio Spurs. Con i californiani avanti due a zero nella serie e unica squadra imbattuta dei playoff NBA assieme a Cleveland.