Playoff NBA: Wall fa impazzire il Verizon di Washington. 3 a 3 nella serie con i Celtics

Semifinale playoff NBA eastern conference gara 6.

BOSTON CELTICS-WASHINGTON WIZARDS 91-92 (3-3)

Ennesimo capitolo tra Celtics e Wizards ed ennesima gara entusiasmante. Forse la serie più bella ed equilibrata dei playoff fino ad oggi che ai tifosi e appassionati del basket continua a regalare emozioni. Questa volta a stupire il mondo della pallacanestro è stato John Wall, mvp del match con 26 punti e 8 assist e soprattutto autore della tripla decisiva a tre secondi dal termine che ha permesso ai suoi Wizards di vincere 92 a 91 al Verizon Center contro Boston. Per i capitolini di Brooks da sottolineare anche la ottima prova di Beal (33 punti) contro una difesa ostica come quella dei Celtics. Ad evitare gara 7 a Boston non sono bastati i 54 punti in combinata di Thomas e Bradley oltre al solito apporto da 20 punti e 6 rimbalzi di un chirurgico Al Horford. Match deciso da un episodio ancora una volta e gara 7 che promette già spettacolo, anche se il fattore campo del Garden di Boston potrà influire positivamente per gli uomini di Stevens, ma, questi Wizards hanno dimostrato più volte quanto siano lottatori e con un Wall in queste condizioni vincere in trasferta è tutt’altro che impossibile.

Questa notte sarà di riposo, domani alle ore 21:30 italiane giocheranno Spurs e Warriors gara uno valida per la finale di playoff NBA della western conference.