Primeira Liga, 30/a giornata: Benfica fermato sul pari dallo Sporting Lisbona, non ne approfitta il Porto

A quattro giornate dal termine, considerati gli equilibri del torneo, è ancora troppo presto per i primi verdetti, col trentesimo turno di Primeira Liga che ha contribuito a sollevare un alone di incertezza che potrebbe perdurare a lungo: ad aprire le danze, nel consueto anticipo del venerdì, sono state Rio Ave e Arouca, due squadre che non hanno più nulla da dire da diverso tempo, col successo dei padroni di casa per 3-0.

I riflettori, nella serata di sabato, sono tutti puntati sulla sfida tra lo Sporting Lisbona e la capolista Benfica, terminata 1-1 dopo che Lindelöf nella ripresa ha riportato i suoi sul risultato di parità dopo il vantaggio iniziale firmato da Silva, infallibile dal dischetto; successi interni, inoltre, per il Marítimo, che grazie al 3-0 sul Beleneses consolida la sesta piazza, per l’Estoril, che grazie ai tre punti ottenuti dopo il 3-0 sul Vitória Setúbal può considerarsi salvo, in attesa della certezza matematica, e per il Tondela, vittorioso per 2-0 nello scontro diretto col Nacional che riapre clamorosamente la lotta per non retrocedere.

La risposta del Porto non arriva nella giornata di domenica, poiché Casillas e compagni non sfruttano la ghiotta occasione per ridurre il distacco dalla vetta della classifica, pareggiando a reti inviolate con la matricola Feirense; clamorosa la sconfitta dello Sporting Braga, caduto in casa del Paços Ferreira, che permette al Vitória Guimarães, alla quinta vittoria consecutiva con il 2-0 interno sul Boavista, di allungare in classifica su Santos e compagni, ipotecando il quarto posto.

Termina 0-0 il posticipo del lunedì, col Moreirense che ha fatto di tutto per battere il Chaves per conquistare l’intera posta in palio: il pareggio tiene apertissima la lotta per non retrocedere, con le prossime giornate che diverranno decisive per determinare chi, dal prossimo anno, giocherà tra i cadetti.

Primeira Liga – 30/a giornata

Venerdì 21 aprile

Rio Ave-Arouca  3-0  41′ aut. Jubal, 45′ Krovinović, 57′ Tarantini

Sabato 22 aprile

Marítimo-Belenenses  3-0  9′, 60′ Silva, 76′ Patrick
Tondela-Nacional  2-0  63′ rig. Jailson, 75′ Osorio
Estoril-Vitória Setúbal  3-0  12′ rig. Kléber, 42′ Carlinhos, 82′ Eduardo
Sporting Lisbona-Benfica  1-1  5′ rig. Silva (S), 66′ Lindelöf (B)

Domenica 23 aprile

Paços Ferreira-Sporting Braga  3-1  30′ Phellype (P), 51′ Andrezinho (P), 71′ Pinho (S), 87′ rig. Phellype (P)
Vitória Guimarães-Boavista  2-0  28′ Hurtado, 48′ Hernani
Porto-Feirense  0-0

Lunedì 24 aprile

Moreirense-Chaves  0-0

CLASSIFICA PRIMEIRA LIGA