Primeira Liga, 30/a giornata: Benfica fermato sul pari dallo Sporting Lisbona, non ne approfitta il Porto

-

A quattro giornate dal termine, considerati gli equilibri del torneo, è ancora troppo presto per i primi verdetti, col trentesimo turno di Primeira Liga che ha contribuito a sollevare un alone di incertezza che potrebbe perdurare a lungo: ad aprire le danze, nel consueto anticipo del venerdì, sono state Rio Ave e Arouca, due squadre che non hanno più nulla da dire da diverso tempo, col successo dei padroni di casa per 3-0.

I riflettori, nella serata di sabato, sono tutti puntati sulla sfida tra lo Sporting Lisbona e la capolista Benfica, terminata 1-1 dopo che Lindelöf nella ripresa ha riportato i suoi sul risultato di parità dopo il vantaggio iniziale firmato da Silva, infallibile dal dischetto; successi interni, inoltre, per il Marítimo, che grazie al 3-0 sul Beleneses consolida la sesta piazza, per l’Estoril, che grazie ai tre punti ottenuti dopo il 3-0 sul Vitória Setúbal può considerarsi salvo, in attesa della certezza matematica, e per il Tondela, vittorioso per 2-0 nello scontro diretto col Nacional che riapre clamorosamente la lotta per non retrocedere.

La risposta del Porto non arriva nella giornata di domenica, poiché Casillas e compagni non sfruttano la ghiotta occasione per ridurre il distacco dalla vetta della classifica, pareggiando a reti inviolate con la matricola Feirense; clamorosa la sconfitta dello Sporting Braga, caduto in casa del Paços Ferreira, che permette al Vitória Guimarães, alla quinta vittoria consecutiva con il 2-0 interno sul Boavista, di allungare in classifica su Santos e compagni, ipotecando il quarto posto.

Termina 0-0 il posticipo del lunedì, col Moreirense che ha fatto di tutto per battere il Chaves per conquistare l’intera posta in palio: il pareggio tiene apertissima la lotta per non retrocedere, con le prossime giornate che diverranno decisive per determinare chi, dal prossimo anno, giocherà tra i cadetti.

Primeira Liga – 30/a giornata

Venerdì 21 aprile

Rio Ave-Arouca  3-0  41′ aut. Jubal, 45′ Krovinović, 57′ Tarantini

Sabato 22 aprile

Marítimo-Belenenses  3-0  9′, 60′ Silva, 76′ Patrick
Tondela-Nacional  2-0  63′ rig. Jailson, 75′ Osorio
Estoril-Vitória Setúbal  3-0  12′ rig. Kléber, 42′ Carlinhos, 82′ Eduardo
Sporting Lisbona-Benfica  1-1  5′ rig. Silva (S), 66′ Lindelöf (B)

Domenica 23 aprile

Paços Ferreira-Sporting Braga  3-1  30′ Phellype (P), 51′ Andrezinho (P), 71′ Pinho (S), 87′ rig. Phellype (P)
Vitória Guimarães-Boavista  2-0  28′ Hurtado, 48′ Hernani
Porto-Feirense  0-0

Lunedì 24 aprile

Moreirense-Chaves  0-0

CLASSIFICA PRIMEIRA LIGA

Ciro Brancone
Ciro Brancone
Apprezza ogni tipo di sport, anche se il suo vero amore è il calcio, di cui è appassionato. Tifa Milan ed è un fantacalcista convinto, cercando sempre di trovare il bicchiere mezzo pieno.

MondoPallone Racconta… Helmut Schön, leggenda della panchina

Il 23 febbraio 1996, ovvero 20 anni fa, scompariva una leggenda del calcio tedesco e mondiale: Helmut Schön. Attaccante prolifico in gioventù, ha legato...
error: Content is protected !!