Tosetti (Thun): “Mi è mancato solo il gol”

A fine partita, abbiamo incontrato Matteo Tosetti, attaccante del Thun ed ex giocatore del Lugano. Ecco le sue principali dichiarazioni“Evidentemente, per me, segnare al Lugano, è un’impresa impossibile: un salvataggio sulla linea a Cornaredo, un palo oggi. Sono evidentemente contento sia della mia prestazione, che di quella della squadra. Saibene ha dichiarato, di recente, che sono un giocatore completo, e la cosa non può che farmi piacere: sono arrivato qua dopo un anno di lavoro con Zeman, che curava, soprattutto, l’aspetto offensivo. Il Thun, invece, è una squadra dove la fase difensiva ha la medesima importanza: non nego che, specialmente all’inizio, con il mister ci sia stata anche qualche discussione, ma ora ho trovato un equilibro tecnico e tattico e, soprattutto, il posto fisso in squadra. A questo punto, l’obbiettivo è centrare la salvezza il prima possibile.”