Under 17 Femminile, travolta la Repubblica Ceca 4-2

-

Bitetto si colora di azzurro per la Nazionale Under 17 Femminile e festeggia la vittoria per 4-2 nella prima delle due amichevoli in programma contro la Repubblica Ceca grazie all’attaccante del Mozzanica Sara Baldi che firma una tripletta e alla centrocampista del Trento Martina Tomaselli.

L’Italia si spinge subito in avanti e colleziona occasioni con il capitano Polli, con Baldi e con Tomaselli ma le conclusioni sono o fuori bersaglio o interccetate dal portiere avversarie: le azzurre passano in vantaggio al 28′ con Baldi che, ben servita dalla retrovie da Polli, supera la difesa ceca e insacca nella rete avversaria. Passano pochi minuti e a arriva il raddoppio ancora con Baldi che semina la difesa avversaria e conclude in diagonale alla sinistra del portiere: l’Italia potrebbe triplicare già al 38′ ma la conclusione di Soffia viene respinta dal portiere. Si conclude il primo tempo con l’Italia in vantaggio per 2-0.

La ripresa comincia con la terza rete azzurra al 53′ ancora con Sara Baldi che sigla la sua personale tripletta; due minuti dopo le reti diventano quattro grazie a Tomaselli che parte da lontano e supera con facilità la difesa prima di depositare in rete. Le ragazze di Guarino mollano un poco il colpo e la Repubblica Ceca ne approfitta per accorciare le distanze con la nuova entrata Charouzova che sfrutta una disattenzione della difesa; inizia la girandola delle sostituzioni e al 77′ una punizione di Sivakova viene respinta in calcio d’angolo da Aprile. È il preludio al secondo gol ceco realizzato da Pochmanova che limita il passivo e fissa il risultato finale sul 4-2: l’ultima emozione è una punizione di Soffia ben parata dal portiere ospite Lukasova. La seconda amichevole si disputa martedi alle 11 sempre allo stadio Antonucci di Bitetto.

ITALIA-REPUBBLICA CECA 4-2 (2-0)

Italia: Aprile, Panzeri, Soffia, Filangeri, Nischler, Cafferata, Bardin, Polli, Greggi (70′ Parascandolo), Baldi (59′ Nichele), Tomaselli (60′ Bragonzi)) All. Rita Guarino
Repubblica Ceca: Lukasova, Sonntagova, Sivakova, Valaskova, Liskova, Pochmanova (55′ Sramkova), Kodadova (60′ Charouzova), Dvorakova, Slajsova, Cvrckova, Komarkova). All. Karel Rada
Arbitro: Gabrielle Cascella
Marcatori: 28′, 34′, 53′ Baldi (I), 55′ Tomaselli (I), 66′ Charouzova (RC), 78′ Pochmanova (RC)

Stefano Pellone
Stefano Pellone
Parte-nopeo e parte bolognese, ha collaborato a vari progetti editoriali e sul web (Elisir, Intellego, Melodicamente). Ha riscoperto il piacere del calcio guardando quello femminile.

La favola di Salim Cissé: da clandestino a protagonista in Europa...

Il calcio, sempre più tormentato da scandali di ogni genere, è capace ancora di regalare emozioni e storie incredibili. Ne esistono centinaia che meriterebbero...
error: Content is protected !!