Site icon

NBA: Harden demolisce Portland, Wiggins sbaraglia i Sixers. Bulls corsari in Utah

Cinque sfide nella notte in NBA.

A est Washington regola in casa 119 a 112 New York. Decisivo con 23 punti e 11 assist un ispirato John Wall, inutili per gli ospiti i 27 punti di Derrick Rose. Vincono tra le mura amiche anche i Miami Heat con un secco 96 a 73 sui Milwaukee Bucks. Gara da mvp per Waiters, autore di 23 punti 7 rimbalzi e 4 assistenze.

A ovest successo interno per i Timberwolves sui Sixers. 110 a 86 il finale in favore dei padroni di casa sancito dai 35 punti, 10 rimbalzi e 4 assist di uno strepitoso Wiggins. Trionfano in casa anche gli Houston Rockets impegnati contro Portland. 126 a 109 per i texani grazie a un devastante James Harden, per il “barba” gara da 26 punti, 14 assist e 12 rimbalzi. Insufficienti per gli ospiti i 26 punti di un ottimo McCollum. Unica vittoria esterna della notte per i Chicago Bulls. I ragazzi dell’Illinois si sono imposti in Utah 85 a 77 per via di un Butler da 20 punti, 12 rimbalzi e 3 assist, bene anche Wade che manda a referto 18 punti.

Risultati NBA 18 novembre

New York Knicks-Washington Wizards 112-119
Milwaukee Bucks-Miami Heat 73-96
Philadelphia 76ers-innesota Timberwolves 86-110
Portland Trail Blazers-Houston Rockets 109-126
Chicago Bulls-Utah Jazz 85-77

Exit mobile version