Southampton-Inter, le probabili formazioni

Gara valida per la quarta giornata della fase a gironi dell’Europa League 2016/2017, in programma allo stadio “St Mary’s Stadium”giovedì 3 novembre 2016, ore 21:05.

QUI SOUTHAMPTON – Sconfitto domenica in casa dal Chelsea, per il Southampton la sfida contro l’Inter rappresenta l’occasione di un pronto riscatto davanti al proprio pubblico. Il tecnico Puel appare intenzionato a dare fiducia a Højbjerg, acquistato in estate dal Bayern Monaco e deciso a conquistarsi un posto da titolare a centrocampo. In avanti sembra confermato il tridente formato da Tadić, Redmond e da Austin, cannoniere della squadra che non segna però da 3 partite.

Southampton (4-3-3): Forster; Martina, van Dijk, Yoshida, McQueen; Clasie, Højbjerg, Romeu; Tadić, Redmond, Austin. All.: Puel

QUI INTER – L’Inter, guidata dal tecnico della Primavera Stefano Vecchi nell’attesa di nominare il successore di Frank de Boer, proverà a bissare il risultato di due settimane fa a San Siro. I nerazzurri, infatti, dovranno evitare di uscire sconfitti per poter proseguire la rimonta del girone in ottica qualificazione al prossimo turno. Vecchi dovrebbe affidarsi a un modulo “collaudato” come il 4-3-3, con l’avvicendamento al centro della difesa di Miranda con Ranocchia. In attacco Icardi agirà come punta centrale, affiancato da Candreva e Perišić, preferito a Éder.

Inter (4-3-3): Handanovič; D’Ambrosio, Ranocchia, Murillo, Nagatomo; Brozović, Medel, Banega; Candreva, Perišić, Icardi. All.: Vecchi.