MotoGP, niente da fare per Iannone: fuori anche a Motegi

-

Il Ducati Team dovrà fare a meno di Andrea Iannone anche nel Gran Premio del Giappone a Motegi. Il pilota abruzzese, in accordo con il team, ha infatti deciso di non prendere parte nemmeno alla gara del prossimo week-end per proseguire il proprio recupero dall’infortunio e tornare a pieno regime per la tappa a Philip Island verso fine mese.

Iannone si è sottoposto in settimana a nuovi controlli che hanno certificato il quasi totale assorbimento dell’edema e l’avvio del processo di calcificazione alla terza vertebra dorsale (fratturata durante le prove libere a Misano): è stato il medico di fiducia del pilota ad avergli consigliato di proseguire la riabilitazione e di attendere pertanto alcuni giorni prima di tornare in pista. Il Ducati Team ha comunque deciso di non sostituire Iannone e pertanto a Motegi sarà presente solo Andrea Dovizioso.

Francesco Moria
Francesco Moria
Nato a Monza nel '95, ha tre grandi passioni: Mark Knopfler, la letteratura e il calcio inglese. Sogna di diventare giornalista d'inchiesta, andando a studiare il complesso rapporto tra calcio e politica.

MondoPallone Racconta… Thierry Henry, il gol nel sangue

Ha appena annunciato il ritiro un campionissimo del calcio internazionale. Sebbene gli ultimi anni siano stati lontani dal grande calcio, la carriera di Thierry...
error: Content is protected !!