UFFICIALE – Napoli, telenovella finita: Koulibaly ha rinnovato fino al 2021

Tramite il proprio procuratore, Kalidou Koulibaly aveva lasciato intendere in estate di voler lasciare il Napoli per approdare in squadre che, dal punto di vista economico, avrebbero potuto garantirgli qualcosa in più.

I partenopei, d’altro canto, non sono mai stati intenzionati a cederlo e pertanto hanno colto l’occasione di offrirgli un nuovo contratto, con scadenza il 30 giugno 2021 e con un congruo aumento dell’ingaggio.

A rendere ufficiale il tutto ci ha pensato, tramite il proprio profilo Twitter, il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis.

Condividi
Apprezza ogni tipo di sport, anche se il suo vero amore è il calcio, di cui è appassionato. Tifa Milan ed è un fantacalcista convinto, cercando sempre di trovare il bicchiere mezzo pieno.