Formula 1, a Montmelò il più veloce è sempre Rosberg

-

È Nico Rosberg su Mercedes il dominatore della prima giornata a Montmelò. Il tedesco in mattinata ha siglato il miglior tempo in 1’23″022, con gomme soft, per poi passare il volante a Lewis Hamilton autore, nel pomeriggio di una simulazione di gara. Il Campione del Mondo ha chiuso con il sesto tempo, in 1’25″051, dopo 90 giri. Al secondo posto si è piazzata la Williams di Valtteri Bottas (1’23″229), autore di ben 123 tornate. Terzo, con 1’24″735, Fernando Alonso che può cominciare a sorridere per i progressi evidenziati dalla sua McLaren.

Quarta, in 1’24″836 la Ferrari di Kimi Räikkönen, fermato nel pomeriggio da un inconveniente al cambio. Resta la sensazione che la distanza fra la Mercedes e la monoposto del Cavallino Rampante si stia riducendo, ma i tempi sono ancora prematuri per effettuare pronostici. Quinto tempo per Daniil Kvyat su Red Bull, mentre la “gemella” Toro Rosso è settima, con Max Verstappen in 1’25″176. Il giovanissimo figlio d’arte ha siglato il record di giornata come numero di giri percorsi: 144. All’ottavo posto Hulkneberg sulla Force India, anch’egli andato oltre le 100 tornate (121).

Nelle retrovie Felipe Nasr su Sauber, in 1’25″493 e Kevin Magnussen, decimo con 1’25″760 in 119 giri, la cui Renault, nel finale, ha causato la bandiera rossa perdendo pezzi sul rettilineo. Hanno chiuso Esteban Gutierrez, fermato a 23 giri da un guasto sulla sua Haas e Rio Haryanto, la cui Manor in 44 giri ha staccato il suo miglior tempo in 1’27″625.

TEST MONTMELÒ FORMULA 1 – CLASSIFICA DEL MARTEDI’

  1. Nico Rosberg Mercedes – 1’23.022
  2. Valtteri Bottas Williams – 1’23.229
  3. Fernando Alonso McLaren – 1’24.735
  4. Kimi Räikkönen Ferrari – 1’24.836
  5. Daniil Kvyat Red Bull – 1’25.049
  6. Lewis Hamilton Mercedes – 1’25.051
  7. Max Verstappen Toro Rosso – 1’25.176
  8. Nico Hulkenberg Force India – 1’25.336
  9. Felipe Nasr Sauber – 1’25.493
  10. Kevin Magnussen Renault – 1’25.760
  11. Esteban Gutierrez Haas – 1’26.661
  12. Ryo Haryanto Manor – 1’27.625
Enrica Panzeri
Enrica Panzeri
Nata e cresciuta a Lecco. Attualmente impiegata in cerca di impiego. Ama Milano, l'Inter, il cinema, la letteratura, il disegno e i gatti. Non necessariamente in questo ordine.

“Se comprendere è impossibile, conoscere è necessario”: la tragica storia di...

Il nome Carlo Castellani sarà forse sconosciuto alla maggior parte delle persone in Italia; per i calciofili, invece, è probabilmente solo colui al quale...
error: Content is protected !!