Como, telenovela Ebagua

-

Stanno diventando un po’ una comica, le vicende di mercato che riguardano l’attaccante del Como, Giulio Ebagua. Vi avevamo anticipato le voci che lo davano in partenza per Vicenza. Il giocatore, nella mattinata di ieri, si è recato infatti a Orsenigo, a salutare allenatore e compagni. Il suo arrivo a Vicenza, era dato ormai per certo dalla stampa locale della città veneta. Ma nel pomeriggio, è successo qualcosa: e, anziché il comunicato stampa ufficiale della cessione, è arrivato lo stop alla trattativa. Resta netta la sensazione che, comunque, il giocatore lascerà gli azzurri lariani. Pettinari è invece approdato a Orsenigo: ma, visti i chiari di luna sul Lario, preferiamo attendere l’ufficialità, che stamattina, ancora, mancava.

Nel frattempo, sul fronte partenze, l’Ascoli ha manifestato interesse per Brillante, mentre Zamparini rivuole Bentivegna. Sugli arrivi, per quanto riguarda il ruolo di difensore sinistro, è stato fatto il nome dell’ex Michele Franco, che ha appena calcato il terreno di gioco del “Sinigaglia con la maglia della Salernitana. La stampa locale (La Provincia di Como) ipotizza anche altre possibilità: Matteo Liviero (classe 1993, al Lecce, ma di proprietà della Juventus) e il dicottenne interista Federico di Marco. Ci sarebbe anche l’intenzione di portare in riva al Lario un uomo in più per il centrocampo, che possa essere un’alternativa a Fietta: a Festa piace il giovane Alessandro Deiola, un prodotto del vivaio rossoblù, che l’attuale tecnico dei lariani ben conosce.

 

Silvano Pulga
Silvano Pulga
Da bambino si innamorò del calcio vedendo giocare a San Siro Rivera e Prati. Milanese per nascita e necessità, sogna di vivere in Svezia, e nel frattempo sopporta una figlia tifosa del Bayern Monaco.

La favola di Salim Cissé: da clandestino a protagonista in Europa...

Il calcio, sempre più tormentato da scandali di ogni genere, è capace ancora di regalare emozioni e storie incredibili. Ne esistono centinaia che meriterebbero...
error: Content is protected !!