EuroBasket Women 2015, gruppo B: Italia piegata dalla Bielorussia ai supplementari (76-85)

Partenza sfortunata dell’Italia a EuroBasket Women 2015. Le ragazze azzurre hanno disputato una partita di alto profilo, cedendo solo ai supplementari alla Bielorussia (76-85). Grossi problemi sotto i vetri (34-55 i rimbalzi), Nazionale piegata dal 3-12 di parziale dell’overtime.

Partono meglio le bielorusse: Leuchanka fa 2-9 al 5′. È Masciadri a suonare la carica poco dopo dalla lunga, con Ress, Dotto e Consolini abili a riequilibrarla, tra canestri dal campo e lunetta; botta e risposta Consolini-Verameyenka e alla prima sirena dell’Arena Antonio Alexe di Oradea il tabellone dice 14-14.

Nel secondo periodo, regna l’equilibrio: a turno Gorini, Harding e Likhtarovich muovono il punteggio ed è 18-20 al 16′. Il primo break la Bielorussia lo firma con la tripla di Likhtarovich, e i canestri di Leuchanka: 0-7 di parziale e si fa dura. Ma le azzurre tamponano l’emorragia, tengono botta e cuciono lo strappo: Consolini ma soprattutto Masciadri (due triple) guidano il controbreak ed è sorpasso al 19′ (32-31), fino al -1 dell’intervallo.

Italia BielorussiaAl rientro dagli spogliatoi la partita resta tesa, sul filo dell’equilibrio: 0-5 bielorusso, con Leuchanka arma letale. Noi ci aggrappiamo a Zanoni, Sottana e Dotto (46-44 dopo 35′) ma alla fine del terzo parziale paghiamo ancora dazio: -5.

Nell’ultimo quarto si segna poco, e soprattutto spariscono i parziali: Italia e Bielorussia viaggiano appiccicate e preparano la volata. La graffiamo con Sottana a 6” dalla fine, eppure Likhtarovich impatta all’ultimo respiro: 73-73 e altri 5′ di basket europeo. Dove siamo sulle gambe, non ne abbiamo più: festeggiano le bielorusse, ora in testa al girone in compagnia della Turchia, passata 54-57 sulla Polonia.

Gruppo B – 1/a giornata

Polonia-Turchia 54-57
Italia-Bielorussia 76-85 d.t.s.

Domani – 2/a giornata

Grecia-Italia
Bielorussia-Polonia 

 

Condividi
Sardo classe 1987, ama il rugby, il calcio e i supplementari punto a punto. Già redattore di Isolabasket.it e della rivista cagliaritana Vulcano, si è laureato in Lettere con una tesi su Woody Allen.