Sudamericano Sub-20: Paraguay-Brasile si decide nella ripresa, ci pensano Yuri e Guilherme

-

La seconda giornata dell’esagonale di questo Sub-20 2015 ha iniziato a scaldare i motori. Argentina e Colombia si stanno sfidando e a breve anche l’Uruguay affronterà il Perù; intanto, però, il Brasile ha già chiuso la pratica Paraguay portandosi a casa l’intera posta in palio con un secco 0-2 tutto nella ripresa e targato Yuri Mamute e Marcos Guilherme.

Lo spartito non tarda a farsi vedere e già nel primo tempo i pericoli arrivano tutti sulla sponda verdeoro con il Brasile vicinissimo al vantaggio in più di un’occasione, prima dalla sinistra con Guilherme che aggira il portiere ma centra il palo che rimanda la pratica, poi dalla destra arriva il secondo miracolo con il salvataggio sulla linea del difensore biancorosso e la convinzione che non è serata. I paraguaiani ci provano a mettere in difficoltà il Brasile che, però, ogni volta che prova a ripartire mette paura agli avversari. Per vedere la prima rete bisogna, però, attendere il 65′ quando un ottimo Lucas Evangelista serve l’assist per Yuri che di destro riesce a girarsi e depositare alle spalle di Echagüe. Neanche il tempo di esultare ed è proprio Yuri Mamute a lasciare spazio a Nathan Souza e poco dopo entreranno anche Gerson per Gabriel e Eduardo per Lucas Evangelista. Genes butta nella mischia Walter Gonzalez per Sanabria e Jesus Medina per Santacruz, la risposta del Paraguay è timida e porta al solo tentativo di Cañete che non gode di buona sorte e non basta certo a riportare la partita in pari; al 77′ proprio il nuovo entrato Gerson in pochi minuti di gioco di rivela fondamentale per la chiusura dei giochi servendo un assist in profondità per il bravissimo Guilherme che affonda e trafigge sul primo palo.

Termina 0-2 al Gran Parque Central e ora il Paraguay inizia a rischiare grosso con un solo punto in cassaforte, il Brasile, invece, si gode la visuale dall’alto aspettando il risultato finale dell’Argentina.

Risultati 2/a giornata:

Paraguay-Brasile 0-2 (65′ Yuri Mamute, 77′ Marcos Guilherme)
Argentina-Colombia
Uruguay-Perù

Classifica: Brasile 4, Argentina 3, Colombia 1, Uruguay 1, Paraguay 1, Perù 0.

Daniele Gubbiotti
Daniele Gubbiotti
Nasce nel 1986 a Terni. Nel 2010 consegue la laurea in Lettere. La passione per il calcio, unita a quella per la scrittura e per la linguistica lo portano ad avventurarsi nel campo del giornalismo sportivo.

MondoPallone Racconta… i 50 anni di José Mourinho

Sfrontato, vincente, preparato, antipatico, fascinoso, linguacciuto... Su di lui sono stati spesi fiumi di inchiostro perchè non è un allenatore come gli altri. Forse...
error: Content is protected !!