Coppa d’Asia 2015: la Corea del Sud è la prima finalista

-

Vola la Corea del Sud, in finale dopo aver vinto tutte le partite disputate fin’ora senza subire nemmeno un gol. A Son e compagni basta un gol per tempo per superare l’Iraq e strappare il biglietto per Sidney, teatro della finalissima del prossimo 31 gennaio. Il successo dei coreani porta le firme di Jung-Hyub Lee e Young-Gwon Kim, a segno rispettivamente al 20′ e al 50′.

All’Iraq dei giovani non riesce l’impresa, ma esce a testa alta dopo la qualificazione all’ultimo rigore ottenuta contro l’Iran, una delle big del calcio asiatico. I coreani del sud si confermano una delle compagini di maggior peso del continente.

La finale del 31 gennaio rischia di essere una riedizione della sfida dello scorso 17 gennaio contro l’ Australia, che consegnò alla Corea del Sud la testa del girone A. Il nome della seconda finalista emergerà infatti dalla sfida di domani tra i favoritissimi padroni di casa e la sorpresa Emirati Arabi, squadra capace di eliminare il colosso Giappone ai quarti.

Questi i risultati e il calendario delle semifinali:

Corea del Sud 2 – Iraq 0 ( 20′ Jung-Hyub Lee, 50′ Young-Gwon Kim CS)

Australia – Emirati Arabi Uniti (martedì 27 gennaio h 10,00 Newcastle, Energy Australia Stadium)

Luca Lottero
Luca Lottero
Nato negli anni della grande Samp, appena un anno dopo lo scudetto targato Vialli&Mancini. Laureato in Scienze politiche all'università di Genova, ama scrivere di calcio e di politica.

MondoPallone Racconta… Alfabeto del calcio internazionale 2014

Ogni anno che termina, come sempre, lascia dietro di sé una scia di fatti e protagonisti. Il 2014 è stato denso di avvenimenti importanti:...
error: Content is protected !!