Atalanta, Masiello reintegrato in rosa

Il 18 gennaio, il difensore Andrea Masiello terminerà di scontare la squalifica di 2 anni e 5 mesi comminatagli per aver alterato illecitamente i risultati di alcune gare del Bari, tra il 2009 e il 2011, all’epoca della sua militanza con i galletti pugliesi. Il quasi 29enne giocatore (li compirà il 5 febbraio), tornerà al calcio giocato con la maglia della sua ultima squadra, l’Atalanta. La società bergamasca ha deciso di reintegrare in rosa Masiello a partire dal 13 gennaio. La notizia è stata data dalla stessa Atalanta tramite un comunicato apparso sul proprio sito internet. Questo il testo: “Atalanta Bergamasca Calcio comunica che, a partire da martedì 13 gennaio, il calciatore Andrea Masiello riprenderà gli allenamenti presso il centro Bortolotti di Zingonia“.

 

Condividi
Nato a Salerno il 3 maggio 1986, laureato in Fisica, ex arbitro di calcio FIGC. “Sportofilo” a 360° con predilezione per calcio e ciclismo, è un acceso e convinto fantacalcista.