Bologna, Cacia si presenta: “Spero di dare un contributo importante”

Appena arrivato al Bologna, Daniele Cacia ha parlato in conferenza stampa della sua nuova avventura in maglia rossoblù: “Arrivo in una piazza che certamente non merita di stare in Serie B, a livello personale da attaccante mi auguro di dare un contributo importante, ma al primo posto dobbiamo sempre tenere gli obiettivi di squadra”.

La Serie B è un campionato decisamente ostico: “Non si tratta assolutamente di un campionato semplice, la qualità è bassa ma far bene è comunque difficile, anche se ti chiami Bologna. Anzi, contro di noi a maggior ragione tutti giocheranno le partite della vita, non ci si potrà mai permettere un calo di concentrazione”.

L’attaccante ex Hellas Verona è pronto a mettersi a disposizione del tecnico López: “Questa chiamata per me è stata troppo importante, impossibile rinunciare al Bologna. Sono una punta che attacca molto la profondità, il modulo date le mie caratteristiche per me è abbastanza indifferente”.

Condividi
Classe ’91, laureato in Scienze della Comunicazione a Roma 2. Calciofilo DOC, inviato per CalcioMercato.com, ha scritto anche per il sito ufficiale del Frosinone Calcio.