Mondiali Brasile 2014 – Premiati Neuer e Messi

Poco prima del rituale di premiazione che ha visto l’Argentina e la Germania venire premiate come seconda e prima classificata di questi Mondiali brasiliani, sono stati assegnati i due riconoscimenti individuali più prestigiosi della rassegna (escludendo quello di capocannoniere, ormai certamente appannaggio di James Rodríguez).

I due prescelti sono stati Manuel Neuer, portierone della Germania campione e del Bayern Monaco, e, un po’ a sorpresa, la Pulga Lionel Messi.

Se infatti il riconoscimento di “miglior portiere dei Mondiali”, ossia il Golden Glove, per il numero uno tedesco era preventivabile anche alla vigilia salvo disastri veramente agghiaccianti e clamorosi nella finale, quello consegnato al numero dieci argentino ha stupito perché, a detta di tanti critici (e di molto appassionati, come testimoniano i social network), il Pallone d’Oro dei Mondiali, riconoscimento per il miglior giocatore in assoluto del torneo, l’avrebbero meritato altri elementi come Robben, Kroos, Lahm, Mascherano o lo stesso Rodríguez.

Invece il premio è andato a Lionel Messi che, però, non è parso particolarmente consolato dal riconoscimento, com’è comprensibile per chi ha appena perso una finale dei Mondiali di calcio.

Condividi
Laureato in Lettere, classe '88. Suona il basso, ascolta rock, scrive ed è innamorato dei contropiedi fulminanti, di Johan Cruyff, della Verità e dello humour inglese. Milanese DOC, fuma tantissimo.