Aversa Normanna, il direttore sportivo sarà Gioacchino Novelli

-

L’Aversa Normanna riparte dal direttore sportivo. Il primo tassello della società granata per la stagione 2014/2015 si chiama Gioacchino Novelli. Il nuovo ds ha chiuso l’accordo con i massimi dirigenti normanni. Quarant’anni, salernitano, Novelli ha iniziato nella sua città natale la carriera nel mondo del calcio. Giovanissimo osservatore della Salernitana in serie A e B, ha ottenuto il suo primo incarico di direttore sportivo nel Potenza in C1, per poi approdare a Melfi. Con i ‘cugini’ normanni ha raggiunto in maggiori successi, sino alla storica promozione nella Lega Pro unica nella stagione appena trascorsa.

“Ho sposato in pieno il progetto dell’Aversa Normanna – afferma subito Novellia prescindere dalla categoria in cui giocheremo il prossimo anno, anche se, ovviamente, la società sta lavorando per assicurarsi il ripescaggio in Lega Pro. E’ questo l’obiettivo principale, per il quale dobbiamo farci trovare pronti. La mia filosofia nel calcio è improntata a lavorare con i giovani. E’ ciò che ci ha permesso di creare il miracolo Melfi, dove in un team formato da giovani di qualità è stato inserito qualche elemento di esperienza. Sono convinto che i giovani abbiano un maggiore interesse a sudare e onorare la maglia, per mettersi in mostra e costruire una carriera importante. Anche se la società avesse messo a mia disposizione un budget maggiore, la mia idea non sarebbe cambiata. Su questo ho trovato pieno appoggio da parte del presidente Spezzaferri e dell’ad Cecere. Questa nuova esperienza mi stimola molto. E’ un rimettermi in gioco, – conclude Novelli con la fiducia di poter fare meglio delle passate stagioni”.

Redazione
Redazionehttp://www.mondosportivo.it
Formato da una redazione dinamica e giovane, MondoSportivo parla di calcio e respira sport. Sempre sul pezzo, continuamente all'opera per fornire un'informazione pulita, diretta, sincera.

Viva Sansone che non fa piagnistei

Con questo pezzo mi voglio vantare un po'. Mi voglio atteggiare, come si dice dalle mie parti. Avete presente due mesi fa, quando mi permisi...
error: Content is protected !!