Altro che fair play finanziario: il Psg mette sul piatto 73 milioni per Hazard

Dopo l’acquisto di David Luiz, altro schiaffo al fair play finanziario per il Paris Saint-Germain. Nonostante la multa da parte della Uefa proprio per non aver rispettato i parametri del fair play, dall’Inghilterra arriva una clamorosa indiscrezione riportata dal “Daily Mirror”.

I parigini avrebbero infatti messo sul piatto un’offerta ‘terribile’ da 73 milioni di Euro per l’esterno belga del Chelsea, Eden Hazard. Hazard che diventa così l’obiettivo numero uno di Laurent Blanc per rinforzare una corazzata già piena zeppa di campioni. Offerta che però potrebbe anche scendere con l’inserimento di una contropartita: si sono fatti i nomi di Ezequiel Lavezzi e Javier Pastore.

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA.