Eredivisie, play-off: la finale per l’Europa League sarà Groningen-Az

-

Un Groningen da urlo, perfettamente in linea con quanto fatto nell’ultima, splendida, fase di campionato, ha pesantemente regolato il Vitesse ad Arnhem, strapazzando le Aquile con ben quattro reti. Protagonista Kostić, autore di una doppietta nel finale, così come il prossimo al trasferimento all’Ajax Živković, che ha avuto il merito di rimettere subito la sfida sui giusti binari dopo il momentaneo pareggio di Pröpper.
La sconfitta di ieri getta una cattiva luce sui gialloneri perdenti, l’anno scorso qualificatisi direttamente ai preliminari di Europa League e a questo punto condannati, il prossimo anno, a guardare le partite europee solo alla televisione. Adesso la dirigenza di Arnhem dovrà valutare cosa accadrà in vista del campionato 2014/2015, poiché la rosa che dovrà essere allestita avrà la missione di non fallire la lotta per il titolo dopo che, in questa stagione, le Aquile hanno fatto benissimo nel girone d’andata e maluccio in quello di ritorno (al punto che si parla di pressioni occulte del presidente Abramovich del Chelsea, club “affiliato” al Vitesse, affinché i gialloneri non si qualificassero apposta alle coppe europee).
Intanto chi sta cercando di qualificarsi anche il prossimo anno in UEL dopo averne preso già in questa stagione è l’Az Alkmaar, ieri sera sconfitta a Heerenveen col minimo scarto e qualificatasi alla finale dei play-off col Groningen in virtù del 3-0 ottenuto all’andata. La missione dei SuperFriezien, che hanno dovuto fare i conti con l’assenza di Finnbogason, era disperata in partenza ed è fallita: ne sorride quindi la compagine di Advocaat che adesso dovrà affrontare i Verdi nell’atto finale per determinare chi giocherà il terzo turno di preliminari per l’Europa League.
Adesso bisognerà solo aspettare l’esito della sfida tra le due squadre: a livello di forma il Groningen sta benissimo e non perde da metà marzo (otto vittorie nelle ultime dieci gare), mentre l’Az sta ancora vivendo da alti e bassi (prova ne è anche la sconfitta con l’Heerenveen). Chi troverà l’Europa?

EREDIVISIE – Play-off per l’Europa League

Sabato 10 maggio

Vitesse-Groningen 1-4 (25′ Chery (G), 63′ Pröpper (V), 64′ Živković (G), 83′ e 89′ Kostić (G))

Heerenveen-Az Alkmaar 1-0 (47′ Slagveer)

Giorgio Crico
Giorgio Crico
Laureato in Lettere, classe '88. Suona il basso, ascolta rock, scrive ed è innamorato dei contropiedi fulminanti, di Johan Cruyff, della Verità e dello humour inglese. Milanese DOC, fuma tantissimo.

MondoPallone Racconta… Auguri, Maestro della “Cuauhteminha”

Oggi compie 40 anni un personaggio del calcio mondiale che divenne famoso tre lustri fa al Mondiale francese. È il messicano Cuauhtémoc Blanco, che...
error: Content is protected !!