Serie A Femminile, 24ma giornata: risultati e classifica

Oggi si è giocata la 24esima giornata di Serie A Femminile: vediamo insieme risultati e classifica.

Il Brescia mantiene le aspettative e la concentrazione dopo la vittoria contro il Tavagnacco e liquida con un perentorio 4-1 un buon Fimauto Valpolicella dove va a segno anche la ex Boni insieme a tutte le bocche da fuoco di Bartolini. Vittoria conquistata e vetta della classifica confermata, in attesa del recupero il 15 aprile del big match Tavagnacco-Torres.

Il Verona vince in casa contro la Res Roma grazie ad una doppietta di Gabbiadini e si conferma quarto in classifica, manca ormai poco per la matematica conferma della posizione: quel poco è dovuto al Mozzanica che vince di misura in casa dell’Inter Milano grazie ad un gol di Valentina Giacinti contro le avversarie costrette in 10 per buona parte del secondo tempo e quindi consolida. Subito dietro troviamo il Riviera di Romagna che in casa del Napoli, in vantaggio per 2-0 grazie ad una doppietta di Baldini, subisce nei minuti finali una incredibile rimonta e viene costretto al pari.

Nella zona calda della classifica, il Firenze rosicchia un punto alla Res Roma ma viene bloccato sul pareggio dal Como: pareggio anche tra Scalese e Pordenone (il risultato più sorprendente della giornata) mentre il Chiasiellis vince in rimonta sulla Grifo Perugia ed inguaia le umbre.

Serie A Femminile, 24ma giornata, risultati:

Tavagnacco-Torres RINVIATA

Napoli-Riviera di Romagna 2-2 (6’ e 76’ Baldini, 89’ Diodato, 93’ Esposito)

Agsm Verona-Res Roma 3-1 (11 e 66’ Gabbiadini, 62’ Napoli, 93’ Vukcevic)

Inter Milano-Mozzanica 0-1 (47’ Giacinti)

Scalese-Pordenone 0-0

Como 2000-Firenze 1-1

Brescia-Fimauto Valpolicella 4-1 (1’ Sabatino, 19’ Cernoia, 39’ Boni, 52’ Girelli, 86’ Bonansea)

Grifo Perugia-Chiasiellis 1-2 (40’ Parise, 74’ Mantoani, 77’ Frizza)

CLASSIFICA: Brescia 69, Graphistudio Tavagnacco* 63, Torres** 61, Agsm Verona 53, Mozzanica 43, Riviera di Romagna 39, Graphistudio Pordenone 33, Res Roma 29, Firenze 28, Fimauto Valpolicella 26, Inter Milano, Chiasiellis e Como 2000 21, Napoli* 16, Grifo Perugia 14, Scalese 7.

* una partita in meno
** due partite in meno

Condividi
Parte-nopeo e parte bolognese, ha collaborato a vari progetti editoriali e sul web (Elisir, Intellego, Melodicamente). Ha riscoperto il piacere del calcio guardando quello femminile.