Galatasaray, Mancini: “Vogliamo gli ottavi e per centrarli non dovremo subire reti”

-

Fra poco più di 24 ore la Juventus scenderà in campo a Istanbul, nella bolgia della Türk Telekom Arena e si giocherà una buona fetta di stagione. Così come il Galatasaray di Roberto Mancini, che ha l’occasione di centrare gli ottavi di Champions battendo i bianconeri davanti ai propri tifosi. Alla vigilia del match, è intervenuto in conferenza stampa proprio il tecnico italiano del Gala: “Il nostro obiettivo innanzitutto è quello di non subire gol contro la Juventus. Questo è il punto di partenza necessario se vogliamo vincere la gara. Vogliamo qualificarci agli ottavi di Champions e anche se il terzo posto ci consente di proseguire in Europa League, non è un’opzione che valutiamo. Sneijder? Non so ancora se giocherà, decideremo domattina, anche se al momento sta bene e sono ottimista che possa farcela. L’assenza di Pirlo? Può essere un problema per Conte, Andrea è un giocatore fantastico e anche se la Juve ha giocatori in grado di rimpiazzarlo, la squadra perde sicuramente qualcosa”.

Francesco Cucinotta
Francesco Cucinotta
Sardo di origini sicule, ama il calcio dalle “notti magiche” di Italia ’90. Laureato in Comunicazione con una tesi sulla lingua del calcio e pubblicista dal 2010. Per anni inviato al seguito del Cagliari Calcio per Radio Sintony.

MondoPallone Racconta… Questioni di… cuore

Il calciatore olandese Evander Sno è balzato alle cronache pochi giorni fa non per un'impresa agonistica, una rete spettacolare: ha subìto un arresto cardiaco...
error: Content is protected !!