Fiorentina, guai muscolari per Pizarro

-

Quando la sfortuna ci si mette diventa terribile… L’avrà pensato sicuramente David Pizarro, centrocampista della Fiorentina, dopo l’amichevole Cile-Iraq di ieri sera.

Il regista di centrocampo cileno, infatti, era presente all’incontro, ma in panchina e con poche speranze di giocare. Il retroscena curioso ha voluto che Pizarro entrasse a partita in corso per sostituire il bianconero Arturo Vidal. Giusto gli ultimi venti minuti, dove il risultato della gara già assumeva un aspetto tennistico (terminata 6-0 per il Cile).

pizarro fiorentinaPochi minuti dopo, invece, “El Pek” nativo di Valparaíso si è infortunato. Noie muscolari dicono i medici (cileni); i medici viola avranno detto qualche altra parola non identificata. Anche perché tra pochi giorni (andata giovedì 22, ritorno il 29) ci sarà la gara del turno preliminare di Europa League contro il Grasshopper e Pizarro in queste condizioni è in forte dubbio.

Brutta gatta da pelare per Montella, dunque, che si ritroverà con mezzo Pizarro a disposizione nella prima gara importante della stagione. Le parole a caldo del cileno, poi, non lasciano ben sperare: “Non dovevo giocare, ma ne avevo voglia e sono stato io a chiedere al tecnico di scendere in campo. Ho sofferto di una lesione muscolare, adesso ho paura che possa essere uno strappo”.

Adolfo Iacomino
Adolfo Iacomino
Nato a Terracina il 1º Agosto 1985, ama il calcio e i numeri 10 che sin da bambino hanno condizionato la sua vita. Alla sua prima collaborazione con una testata sportiva. Dal 2011 vive a Barcellona.

MondoPallone Racconta… San Marino, una realtà da salvaguardare

E' notizia di questi giorni lo sciopero - poi rientrato - dei giocatori della Nazionale di San Marino. Infatti, gli stessi chiedono di essere...
error: Content is protected !!