Livorno, Spinelli rinuncia a Milevskiy

Intervenuto ai microfoni di Radio Sportiva, il patron del Livorno Aldo Spinelli ha parlato del mercato e ha ammesso di aver rinunciato ad Artem Milevskiy, a lungo obiettivo dei toscani: “Lasciamo perdere Milevskiy, lo abbiamo già comunicato al suo procuratore. I termini sono scaduti. Siamo contenti di aver confermato il nostro bomber Paulinho, speriamo che vada in doppia cifra anche in Serie A. Non si trovano in giro molti attaccanti come lui. Siamo contenti anche di aver confermato Dionisi e Siligardi. Aspettiamo poi Longo dall’Inter, dovrebbe arrivare domani o dopo domani”.

Condividi
Sardo di origini sicule, ama il calcio dalle “notti magiche” di Italia ’90. È laureato in Lingue con una tesi sulla lingua del calcio. Pubblicista, ha collaborato col periodico Vulcano e la tv sarda Videolina.