Basket, A1 Femminile: CUS Cagliari ai nastri di partenza

-

Archiviato l’Opening Day, il campionato di A1 Femminile di pallacanestro torna, tirato a lucido, a visitare le sedi abituali di gioco, in un secondo turno che promette scintille. Dopo il riposo della prima giornata, il CUS Cagliari – massima società femminile in Sardegna – si appresta a vivere la sua seconda stagione di fila nel più prestigioso campionato nazionale. Il roster a disposizione di Federico Xaxa conferma quattro decimi della prima squadra: restano in rosa Fabianova, Oppo, Brunetti e Arioli. La dirigenza ha cercato di rinforzare il gruppo e allora la Serie A1 di quest’anno vedrà ai nastri di partenza le svedesi Eldebrink e Halvarsson, insieme all’americana Goodall.

NUOVE STRANIERE. Elin Eldebrink, ventiquattrenne nativa di Östertälje , vanta esperienze in Francia (Tarbes Gespe Bigorre), Spagna (Estudiantes e Rivas Madrid) e Repubblica Ceca (USK Praga), oltre che col Telge Energi in patria. Guardia di 174 cm, ha giocato ad altissimi livelli e di certo il suo bagaglio di presenze in Eurolega aiuterà le universitarie a reggere nei momenti più difficili. Louice Halvarsson è invece un centro di 190 cm (10 punti a partita l’anno scorso con Sesto San Giovanni), classe 1989. Anche questo è un acquisto d’alto profilo: tanti i titoli conquistati con le maglie di Telge, Spartak Mosca, Gdynia (Polonia) e Brno. Chiude il terzetto di nuovi arrivi stranieri la statunitense Melissa Goodall, ala proveniente dal Tenerife. Da lei si l’ambiente si aspetta punti, rimbalzi e anche leadership.

SALVEZZA E MOVIMENTO. Alla presentazione ufficiale della stagione 2012-2013, presenti il presidente della FIP regionale Bruno Perra e diverse altre personalità delle alte sfere dello sport isolano, il dirigente responsabile del settore pallacanestro Marcello Vesapollo ha confermato che l’obiettivo della squadra è la salvezza, insieme al proseguimento della crescita a livello di settore giovanile e simbiosi con l’ambiente cittadino. In particolare, gli appassionati locali potranno abbracciare ancora di più Arioli e compagne, dato che tutte le gare interne saranno a ingresso gratuito. Prima palla a due Domenica al Palazzetto di Via Rockefeller, alle 20.30. Arbitreranno i signori Biasini e Longobucco di Veroli (FR) e Ciampino (Roma). Avversario di turno il CUS Chieti, vincente a Pescara 71-60 con Priolo.

SERIE A1 FEMMINILE – Seconda Giornata – Domenica ore 18:00

Cagliari-Chieti* 
Faenza-Parma
Orvieto-Pozzuoli
Priolo-Lucca
Umbertide-Taranto

*ore 20.30

Matteo Portoghese
Matteo Portoghese
Sardo classe 1987, ama il rugby, il calcio e i supplementari punto a punto. Già redattore di Isolabasket.it e della rivista cagliaritana Vulcano, si è laureato in Lettere con una tesi su Woody Allen.

MondoPallone Racconta… Le mille vite di Paul “Gazza” Gascoigne

E' stato uno dei più talentuosi giocatori inglesi degli ultimi 30 anni. Ma non ha saputo amministrare bene il suo genio calcistico, sperperandolo prevalentemente...
error: Content is protected !!