Londra 2012, che rimonta! Molfetta ORO nel Taekwondo!

-

Il Taekwondo porta all’Italia l’ottava medaglia d’oro, la 23esima delle Olimpiadi di Londra 2012: a vincerla è Carlo Molfetta nella categoria +80kg grazie al successo in finale contro l’atleta del Gabon Obame. Seconda medaglia conquistata dalla spedizione azzurra nel Taekwondo che fa seguito al bronzo di Mauro Sarmiento nella categoria -80kg.

Dopo una difficile partenza con l’italiano subito sotto per 6-0, Molfetta inizia a recuperare chiudendo il primo round sul 6-1 e il secondo sul 6-3. Nel terzo round l’atleta di Mesagne accorcia ancora ottenendo il punto del 6-4 prima del calcio alla testa sferrato da Obame che porta il gabonese sul 9-4 e sembra chiudere i giochi. Non si dà per vinto invece l’azzurro, capitano della nazionale italiana di Taekwondo, che completa la rimonta a 18 secondi dal termine con l’offensive kick che colpisce in testa l’avversario e regala il 9-9.

Gli atleti vanno quindi all‘extra time dove vale la regola del Golden Point: nessuno dei 2 riesce però a sferrare il calcio decisivo e a ottenere il punto della vittoria terminando così anche il quarto round sul 9-9. Il verdetto spetta quindi ai giudici che assegnano la vittoria per superiorità, e quindi l’oro, a Carlo Molfetta.

Per Obame, oltre che l’argento, anche la soddisfazione di aver conquistato la prima medaglia olimpica della storia del Gabon. Bronzo al cubano Despaigne e al cinese Liu Xiaobo.

CLASSIFICA:
Carlo MOLFETTA
2° Anthony OBAME
3° Robelis DESPAIGNE
3° LIU XIAOBO

Francesco Davide Scafà
Francesco Davide Scafà
Da Porto San Giorgio a Milano, passando per Monaco di Baviera. Da scout per Perform a Data Editor per DAZN, a SMM per Forbes Italia, oggi gestisce social e comunicazione per Betclic Italia, parlando di sport ed eSports. Polemico per natura e critico per vocazione.

MondoPallone Racconta… Thierry Henry, il gol nel sangue

Ha appena annunciato il ritiro un campionissimo del calcio internazionale. Sebbene gli ultimi anni siano stati lontani dal grande calcio, la carriera di Thierry...
error: Content is protected !!