Lazio e Genoa mettono a segno il colpo Emiliano Alfaro

-

Lazio e Genoa hanno portato a termine la trattativa per l’arrivo in Italia dell’attaccante uruguayano Emiliano Alfaro. Il direttore sportivo Igli Tare e il presidente Enrico Preziosi, si sono accordati per acquisire, in comproprietà, il calciatore 23enne del Liverpool di Montevideo.

L’operazione è costata 3,2 milioni di Euro; biancocelesti e rossoblu hanno battuto la concorrenza dell’Udinese. Come garanzia del calciatore, sono arrivate le dichiarazioni dell’ex attaccante della Lazio, Ruben Sosa: “È il nuovo Aguilera. La Lazio ha fatto un ottimo affare – ha affermato il giocatore a Radio Manà Sport – Come Aguilera è un bomber che fa tanti gol grazie al suo modo di muoversi dentro all’area di rigore e di giocare vicino alla porta avversaria. Non ha una grandissima tecnica ma non molla mai un pallone giocabile e la prima occasione che gli capita spesso non se la lascia sfuggire. Alfaro ha giocato in Argentina e in Messico senza segnare molto ma quando è tornato in Uruguay si è sbloccato ed è arrivato anche in Nazionale, imparando a giocare molto bene su tutto il versante d’attacco indifferentemente dalla posizione

Marco Iannotta
Marco Iannotta
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA.

Quella volta che il Lugano sbancò San Siro, facendo lo sgambetto...

In assenza di calcio giocato, con lo stadio di Lugano (e non solo deserto), vale la pena di rispolverare qualche ricordo, anche di carattere...
error: Content is protected !!