Copa Sudamericana, semifinali – Atlético Paranaense e Junior dominano rispettivamente Fluminense e Santa Fe

In un’Arena da Baixada vestita a festa l’Atlético Paranaense batte 2-0 il Fluminense mettendosi in una posizione di serio vantaggio in vista della sfida di ritorno del 28 novembre al Maracaná. Grande partita del Furacão, che parte subito fortissimo trovando il vantaggio al 19′ con la conclusione a fil di palo di Renan Lodi. Julio César tiene in piede gli ospiti con le sue parate: troppo poco però per poter sperare di uscire da Curitiba con un risultato positivo. Al 78′ ecco infatti arrivare il meritato raddoppio rossonero: a segnatelo è Rony con un colpo di testa su assist di Renan Lodi. Al triplice fischio i tifosi dell’Atlético possono essere soddisfatti e se la loro squadra giocherà con questo atteggiamento anche a Rio la finale sarà più che raggiungibile.

Finisce 2-0 anche il derby colombiano, con lo Junior che sbanca Bogotá battendo l’Independiente Santa Fe. Risultato pesantissimo per l’undici di Barranquilla, che or aha un vantaggio veramente importante in vista della sfida di ritorno. Sono stati decisivi i minuti a cavallo tra i due tempi. Teo Gutiérrez infatti ha aperto le marcature al 40′ sorprendendo la difesa avversaria sulla linea del fuorigioco (il gol era stato annullato sbagliando, ma il VAR ha corretto il guardalinee). Al 48′ è arrivato poi il raddoppio dello Junior col diagonale di Piedrahita (dubbi se volesse veramente tirare o fare un traversone). Per il Santa Fe, rimasto in dieci nel finale per l’espulsione di López, sarà molto difficile recuperare l risultato a Barranquilla tra due settimane.

RISULTATI

Atlético Paranaense-Fluminense  2-0  19′ Renan Lodi, 78′ Rony
Independiente Santa Fe-Junior  0-2  40′ Gutiérrez, 48′ Piedrahita

Condividi
Nato a Genova, dove vive attualmente. Ama molti sport tra cui basket, calcio, football americano e tennis. Segue il calcio italiano, europeo e sudamericano, con una forte passione per il campionato argentino.