Atalanta-Inter: precedenti, statistiche e curiosità

Confermarsi l’anti Juventus e proseguire il buon momento di forma. Questo l’unico obiettivo dell’Inter di Luciano Spalletti nello scontro con l’Atalanta di Gasperini nella dodicesima giornata di Serie A. Galvanizzati dal pareggio ottenuto a San Siro in Champions League contro il Barcellona, i neroazzurri andranno a caccia del sesto successo consecutivo in campionato in altrettante sfide per confermarsi al secondo posto alle spalle dei campioni d’Italia.

Obiettivo tre punti anche per l’Atalanta di capitan Gomez e compagni. Atalanta-Inter sarà una sfida cruciali per la “Dea” che dopo aver raggiunto il decimo posto in classifica puntano a rientrare in corsa nella lotta all’Europa League. I bergamaschi provengono da un periodo felice avendo battuto in sequenza Chievo, Parma e Bologna.

ULTIMI 5 PRECEDENTI IN SERIE A:
2017-2018 Atalanta-Inter 0:0
2016-2017 Atalanta-Inter 2:1 10′ Masiello (A), 50′ Eder (I), 85′ Pinilla (A)
2015-2016 Atalanta-Inter 1:1 7′ Murillo (autogol A), 25′ Toloi (autogol I)
2014-2015 Atalanta-Inter 1:4 3′ Shaqiri (I), 28′ Maxi Moralez (A), 37′ Guarin (I), 63′ Guarin (I), 73′ Palacio (I)
2013-2014 Atalanta-Inter 1:1 16′ Alvarez (I), 25′ Denis (A)

VITTORIE CON MAGGIOR SCARTO IN SERIE A:
1968-1969 Atalanta-Inter 0:4 7′ Domenghini (I), 76′ Jair (I), 77′ Mazzola (I), 85′ Spadetto (I)

RISULTATO PIÙ FREQUENTE:
Atalanta-Inter 1:1 (17 volte)

PARTITA CON IL MAGGIOR NUMERO DI GOL:
1942-1943 Atalanta-Inter 2:5 4′ Baldini (I), 42′ Baldini (I), 45′ Baldini (I),65′ Campatelli (I), 68′ Ge (A), 69′ Baldini (I), 76′ Gritti (A)

STATISTICHE IN SERIE A (ATALANTA IN CASA)
Giocate: 61
Vittorie Atalanta: 15
Pareggi: 22
Vittorie Inter: 24
Gol Atalanta: 63
Gol Inter: 95

STATISTICHE IN SERIE A (TOTALI)
Giocate: 125
Vittorie Atalanta: 25
Pareggi: 31
Vittorie Inter: 69
Gol Atalanta: 113
Gol Inter: 225

Quello dell’Atleta Azzurri di Bergami tra Atalanta e Inter si presenta come un incontro sicuramente avvincente tra due formazioni che non hanno intenzione di lasciare punti per strada per continuare a inseguire i rispettivi obiettivi. Per gli amanti delle scommesse facile consigliamo di puntare sulla compagine allenata da Luciano Spalletti, sicuramente motivata a darsi lo slancio prima della pausa nazionali. Oltre al segno 2, consigliamo di giocare il segno “gol Atalanta no”.

Condividi
Nato e residente in Svizzera, ma col sangue napoletano. Fanatico del gioco del calcio in tutte le sue forme, con un debole per la statistica.