Juventus-Manchester United: precedenti, statistiche e curiosità

Entrambe vittoriose nell’ultima giornata dei rispettivi campionati (3-1 al Cagliari e 1-2 al Bournemouth a tempo scaduto) Juventus e Manchester United si affrontano di nuovo nella gara valida per la 4/a giornata del Girone H di Champions League. Com’è noto, all’andata si imposero gli uomini di Allegri col minimo scarto in virtù della rete di Dybala e, infatti, i Bianconeri comandano il raggruppamento a punteggio pieno. Gli inglesi venderanno cara la pelle, anche perché il Valencia è distanziato solo due punti e una sconfitta metterebbe a rischio la qualificazione. La Juve deve fare i conti con una serie di acciacchi: in particolare, quelli di Bernardeschi, Chiellini, Can e Douglas Costa e con la preoccupazione che non possano essere dell’incontro nemmeno Cancelo e Matuidi. Tra i Red Devils non dovrebbero esserci, invece, i soli Valencia e Fellaini.

ULTIMI 5 PRECEDENTI:
2002-2003 – Gironi Champions League: Juventus-Manchester United 0-3 15′, 41′ Giggs, 63′ Van Nistelrooy
1998-1999 – Semifinale Champions League: Juventus-Manchester United 2-3 6′, 11′ F. Inzaghi (J), 24′ Keane, 34′ Yorke, 83′ Cole
1997-1998 – Gironi Champions League: Juventus-Manchester United 1-0 84′ F. Inzaghi
1996-1997 – Gironi Champions League: Juventus-Manchester United 1-0 34′ Bokšić
1983-194 – Semifinale Coppa delle Coppe: Juventus-Manchester United 2-1 13′ Boniek (J), 70′ Whiteside (M), 89′ Rossi (J)

VITTORIE CON MAGGIOR SCARTO:
1976-1977 – Secondo turno Coppa UEFA: Juventus-Manchester United 3-0 29′, 63′ Boninsegna, 85′ Benetti
2002-2003 – Gironi Champions League: Juventus-Manchester United 0-3 15′, 41′ Giggs, 63′ Van Nistelrooy

RISULTATO PIÙ FREQUENTE:
Juventus-Manchester United 1-0 (tre volte)

PARTITA CON IL MAGGIOR NUMERO DI GOL:
1998-1999 – Semifinale Champions League: Juventus-Manchester United 2-3 6′, 11′ F. Inzaghi (J), 24′ Keane, 34′ Yorke, 83′ Cole

ULTIMO PRECEDENTE DELLA JUVENTUS IN CASA CONTRO UN’INGLESE:
2017-2018 – Ottavi Champions League: Juventus-Tottenham 2-2 2′, 9′ rig. Higuaín (J); 35 ‘ Kane (T), 71’ Eriksen (T)

ULTIMO PRECEDENTE DEL MANCHESTER UNITED IN TRASFERTA CONTRO UN’ITALIANA:
2009-2010 – Ottavi Champions League: Milan-Manchester United 2-3 3′ Ronaldinho (M), 36′ Scholes (MU), 66′, 74′ Rooney (MU), 85′ Seedorf (M)

STATISTICHE JUVENTUS-MANCHESTER UNITED (JUVENTUS IN CASA)
Giocate: 6
Vittorie Juventus: 4
Pareggi: 0
Vittorie Manchester United: 2
Gol Juventus: 9
Gol Manchester United: 7

STATISTICHE JUVENTUS-MANCHESTER UNITED (TOTALI)
Giocate: 13
Vittorie Juventus: 6
Pareggi: 2
Vittorie Manchester United: 5
Gol Juventus: 16
Gol Manchester United: 15

STATISTICHE DELLA JUVENTUS CONTRO LE INGLESI
Giocate: 47
Vittorie Juventus: 20
Pareggi: 12
Vittorie squadre inglesi: 15
Gol Juventus: 58
Gol squadre inglesi: 50

STATISTICHE DEL MANCHESTER UNITED CONTRO LE ITALIANE
Giocate: 36
Vittorie Manchester United: 17
Pareggi: 5
Vittorie squadre italiane: 14
Gol Manchester United: 49
Gol squadre italiane: 41

Se la Juve gioca come a Manchester per gli inglesi sarà davvero difficile uscire indenni dalla trasferta odierna, ma un successo dei padroni di casa non è così scontato. Optiamo per i segni 1X e Over 2.5.

Condividi
Giornalista, appassionato di storia, letteratura, calcio e mediani: quegli “omini invisibili” che rendono imbattibile una squadra. Il numero 8 come fisolofia di vita: grinta, equilibrio, altruismo e licenza del gol.