Milan-Genoa: precedenti, statistiche e curiosità

Milan e Genoa cancellano l’asterisco dalla loro classifica e si mettono in pari con il resto del gruppo: l’occasione è ghiotta per il diavolo che, in caso di vittoria, agguanterebbe la Lazio al quarto posto in classifica. In caso del colpaccio del Genoa, invece, i rossoblù si porterebbero proprio a un punto dai biancocelesti, scavalcando i rossoneri e piazzandosi al quinto posto della graduatoria.

ULTIMI 5 PRECEDENTI IN SERIE A:
2017-2018: Milan-Genoa 0-0
2016-2017: Milan-Genoa 1-0  33′ Mati Fernández (M)
2015-2016: Milan-Genoa 2-1  5′ Bacca (M), 64′ Honda (M), 90′ Cerci (G)
2014-2015: Milan-Genoa 1-3  36′ Bertolacci (G), 49′ Niang (G), 66′ Mexès (M), 90′ Falqué (G)
2013-2014: Milan-Genoa 1-1  4′ Kaká (M), 8′ rig. Gilardino (M)

VITTORIE CON MAGGIOR SCARTO IN SERIE A:
1949-1950: Milan-Genoa 5-0  6′ Nordahl (M), 48′ rig. Gren (M), 64′ Gren (M), 68′ rig. Liedholm (M), 87′ Nordahl (M)
1957-1958: Milan-Genoa 1-5  17′ Abbadie (G), 22′ Abbadie (G), 36′ Barison (G), 51′ rig. Fontana (M), 78′ Barison (G), 81′ Barison (G)

RISULTATO PIÙ FREQUENTE:
Milan-Genoa 1-0 (14 volte)

PARTITA CON IL MAGGIOR NUMERO DI GOL:
2009-2010: Milan-Genoa 5-2  25′ Sculli (G), 32′ Ronaldinho (M), 38′ Thiago Silva (M), 48′ Borriello (M), 60′ Borriello (M), 74′ rig. Huntelaar (M), 79′ Suazo (G)

STATISTICHE IN SERIE A (MILAN IN CASA)
Giocate: 50
Vittorie Milan: 31
Pareggi: 14
Vittorie Genoa: 5
Gol Milan: 89
Gol Genoa: 42

STATISTICHE IN SERIE A (TOTALI)
Giocate: 100
Vittorie Milan: 48
Pareggi: 33
Vittorie Genoa: 19
Gol Milan: 153
Gol Genoa: 95

Il Milan vanta il terzo miglior attacco della Serie A dopo Juventus e Napoli e sfida la squadra in cui milita il capocannoniere del campionato, Krzysztof Piątek, che vanta una media di una rete a partita anche se è a secco da due gare. Vista la propensione del Milan a trovare la via del gol e anche la difficoltà a non prenderne (è l’unica squadra in Serie A ad avere preso almeno un gol a partita), suggeriamo l’1+Over 2.5.

Condividi
Nasce nel 1987 a Udine, gioca a calcio da quando ha 6 anni. Laureato in Relazioni Pubbliche e Comunicazione Integrata per le Imprese e le Organizzazioni.